Reading letterario: la pratica della lettura letteraria come attività integrante nel processo di formazione dei lettori di studenti di scuola elementare in una scuola pubblica del comune di São João da Baliza/RR

0
266
DOI: ESTE ARTIGO AINDA NÃO POSSUI DOI SOLICITAR AGORA!
Classificar o Artigo!
ARTIGO EM PDF

SANTOS, Elzeni Reis dos [1]

SANTOS, Elzeni Reis dos. Reading letterario: la pratica della lettura letteraria come attività integrante nel processo di formazione dei lettori di studenti di scuola elementare in una scuola pubblica del comune di São João da Baliza/RR. Rivista scientifica multidisciplinare di nucleo di conoscenza. anno 03, Ed. 07, vol. 01, pp. 57-79, luglio 2018. ISSN:2448-0959

Questa ricerca finalizzata ad analizzare le difficoltà di apprendimento della disciplina letteraria lettura elementare della scuola di stato Francisco Ricardo Macedo. L'opera è divisa in tre capitoli, dove sono i concetti di letteratura con alcuni concetti teorici, con un breve parallelo ciò che viene letto e il tuo importanza all'individuo; l'importanza della lettura per la formazione dei lettori nella scuola elementare, identificando le aree considerate come stimoli per la motivazione di lettura letteraria, compreso l'uso di libri e materiali didattici e la funzione dell'insegnante.  La metodologia utilizzata ha avuto un approccio qualitativo e il metodo induttivo, attraverso ricerche bibliografiche, natura descrittiva e applicata. Analisi e discussione dei dati, dove l'analisi dei dati raccolti dall'applicazione degli strumenti, i risultati possono aiutare insegnanti e studenti di esercitare un lavoro più efficace per migliorare la qualità dell'insegnamento della lettura letteraria.

Parole chiave: lettura, letteratura, lingua di insegnamento.

Introduzione

La letteratura è finzione, la ri-creazione di una realtà, attraverso le parole. Questa combinazione rivela il modo individuale writer per interpretare la realtà, ci sono molti concetti della letteratura.  Inoltre, l'uomo è modifica di conoscenza letteraria.

La scelta del tema è venuto da un'osservazione fatta a scuola: la prima intenzione è incoraggia gli studenti a leggere il libro e raccontare quello che hai letto nel soggiorno per i colleghi in aula, attività che stimola la creatività, piuttosto che uno spettatore , lo studente diventa un listener sensibili al piacere della lettura e l'incanto del testo.

Inoltre, in comune di lettura di un testo letterario la possibilità dell'invenzione, creazione, è sempre aperta. Questo è forse l'aspetto più affascinante di tutta questa esperienza: open space per la creazione e la creazione è il percorso di autonomia e di istruzione.

Molti sono gli studenti che non hanno una pratica quotidiana di lettura letteraria, l'insegnamento della letteratura finalizzato al miglioramento della lettura. Non si tratta di un'azione meccanica che ti dà fastidio. Lettura è di stabilire rapporti con il testo letto, capirlo e interpretarlo.

In questo senso, la letteratura diventa un invito alla libertà di espressione, dove gli studenti possono esprimere i loro sentimenti, scoprire e comprendere meglio le proprie emozioni. Gruppo d'età degli studenti di scuola elementare varia da otto a diciotto anni di età. In questa fase, l'adolescente è emotivamente vulnerabile e finisce per essere influenzati direttamente dal potere di persuasione dei media, da amici, dai precetti consumistica, portati via, per la maggior parte, dalle false conquiste.

L'intenzione di questa ricerca è di contribuire con suggerimenti per l'insegnamento della letteratura e metodologia dell'insegnante-pratico conoscenza, dato che la parte interrogatorio di come l'insegnamento della letteratura nel processo di sviluppo degli strumenti di lettura per l'acquisizione e il mantenimento di nuove conoscenze, rendendo la mente del lettore più aperto, aumentando le competenze e riducendo le debolezze nella lettura di miglioramento.

La formazione dei lettori con competenza è stato una sfida sempre più difficile per gli insegnanti. Disciplina di lavoro letteratura richiede la qualificazione dei professionisti, la formazione degli studenti come lettori, per l'interazione con i testi e l'ambiente sociale. Inoltre, la mancanza di diversi materiali letterari nella scuola contribuisce inoltre a demotivazione degli insegnanti prima che le pratiche di lettura letteraria e il libro di testo è diventato il mezzo principale per l'attuazione delle attività scolastiche.

Per questo motivo, la maggior parte studenti hanno grande insoddisfazione leggendo e alcuni non hanno l'abitudine di lettura né il contenuto a causa di uso di metodologie tradizionali, formalistiche e monotone per alcuni insegnanti di scuola. Quindi, gli educatori dimostrano che stanno cercando colpevoli per la mancanza di interesse degli studenti, ti sei accorto che gli insegnanti declinano la responsabilità di formare i lettori abituali.

Su questo tema, come un obiettivo generale di questa ricerca è quello di comprendere le difficoltà di apprendimento nella disciplina della letteratura degli studenti elementari di stato Francisco Ricardo Macedo del 7 ° grado gli studenti.

In questo modo, sono stati stabiliti obiettivi specifici che ha consistito di: identificare la metodologia utilizzata dall'insegnante di lingua portoghese per l'insegnamento della letteratura, verificare le difficoltà incontrate nel processo di apprendimento della lettura del studenti delle scuole elementari e verificare le condizioni materiali e pedagogiche che la scuola offre per l'incoraggiamento di lettura letteraria.

Nella presente ricerca utilizzato l'approccio qualitativo e il metodo induttivo, attraverso ricerche bibliografiche e di natura descrittiva e applicata, dove per la raccolta di informazioni è stati utilizzati questionari.

La base teorica di supporto di questo lavoro si trova: Paulo Freire (2003), John e Oliveira (2006), Antonio Candido (2000), tra gli altri.

Il lavoro è diviso in tre capitoli, il primo comprende le concezioni della letteratura di alcuni teorici, con un breve parallelo a quello che viene letto e il tuo importanza per l'individuo, l'importanza della letteratura per i lettori nella scuola elementare, identificare gli spazi che sono considerati come stimoli per la motivazione di lettura letteraria, compreso l'uso di libri e materiali didattici e la funzione dell'insegnante.

Il secondo capitolo illustra la metodologia che ha avuto un approccio qualitativo e il metodo induttivo, attraverso ricerche bibliografiche, natura descrittiva e applicata.

Il terzo capitolo riguarda l'analisi e la discussione dei dati, dove l'analisi dei dati raccolti dall'applicazione di strumenti e finalmente le considerazioni finali.

La concettualizzazione della letteratura e della tua importanza

Ci sono diversi significati o concetti assegnate alla letteratura. Il dizionario definisce come "l'arte di comporre o scrivere in opera d'arte e in versi". In questo contesto, le parole di là di identificato deve avere: rispetto, comprensione, interpretazione, di mettere in relazione ciò che è più rilevante in un testo, dialogo tra altre comunicazioni. Secondo Freire (2003, pag. 28) "la lettura è importante al fine di offrire al mondo e uomo di comprensione attraverso questa relazione è possibile la scoperta della realtà della vita".

Jordan e Oliveira (2006, pag. 17) ha definito che "la letteratura è la ricreazione di una realtà attraverso le parole". Ma non è sufficiente a fare uso della parola per produrre arte letteraria. Hai bisogno di creare forme più intense, che hanno un significato più profondo.

Anche la terra e Nicola (1997, p. 99) affermano che "la letteratura è linguaggio caricata di significato. Grande letteratura è semplicemente linguaggio caricata di significato per il massimo grado possibile ".

Pertanto, la letteratura non è un impegno a fare un ritratto della realtà; Al contrario, l'artista letterario più interessato nel ricreare la realtà secondo la propria visione.

La letteratura descrive una realtà del mondo in costante sviluppo nel simbolico e piano è anche una realizzazione della lingua.

Attualmente, la letteratura è dato un concetto di cultura che conserva il carattere ludico del gioco, o anche arte letteraria che provoca nuovi interessi in lettori in grado di forma umana e, di conseguenza, scrittori, cultura che motiva il senso critico, che soddisfa esigenze individuali, uomo professionale, cultura e sociale. In questo modo, le opere di arte letteraria come un gioco ludico intorno la lingua, espressioni, contenuti e forme, lo stesso non è soggetto solo a un obiettivo intermedio della pratica. Secondo Silva (2007, p. 14) "la letteratura è non solo un patrimonio, un set e statica dei testi scritti in passato, ma presenta se stesso come un processo storico di produzione continua di nuovi talenti".

La letteratura è importante per le sue caratteristiche funzionali, lei può andare di là di oggetto informazioni e passa la funzione come informazione educazione. Quindi, la letteratura è identificata dal momento in cui lo studente si sente interessato da questa arte e acquisire familiarità con la lettura attraverso la pratica. Quando lo studente concepisce la cultura letteraria come un modo per sistematizzare letterario e non conoscenza letteraria, gli studenti nella vita l'opportunità di costruire e inserire una seconda cultura nel vostro contesto storico e cultura.

Nel parere di Scott (2007, p. 69), "comprensione del mondo e la comprensione può essere arricchiti da leggere". La comprensione è fondamentale nell'atto di lettura, apprendimento è impostata con lo scopo che gli autori desiderano.

L'atto della lettura

È leggendo ciò che lo sviluppo di studente istruzione di ricerca, che permette di elaborare concetti di espandere il vostro campo di lingua orale, elementi di apprendimento che sono vitali per la pratica della cittadinanza. La visione è quello di creare lettori sempre più dipendenti, rispettando i vari livelli di istruzione, e questo è possibile attraverso la lettura di testi letterari e non letterari.

Secondo Martins (2005, pag. 30) "è necessario considerare la lettura come un processo di comprensione di espressioni formali e simboliche, non importa con quale lingua". Così, per incoraggiare la lettura è l'attività di lettura quando tenuto implica per un comune processo di conoscenza insita in ogni oggetto che esegue l'azione.

Inoltre, ogni individuo fa una lettura diversa, oggetto, immagine, manoscritto, dipende dal tuo livello di intelletto e delle esperienze e delle circostanze della vita e la motivazione di ogni lettore. Martins (2005) "come sviluppiamo il nostro sensoriale, emotivo e razionale capacità anche sviluppare nostre letture in questi livelli, anche se, lo ripeto, resti uno o l'altro" (p. 80). Livelli di lettura sono allo stesso tempo, a seconda l'individualità della necessità, esperienza e motivazione di ogni lettore.

Faulstich (2003) dice che ci sono due tipi di letture: "istruttiva lettura-se fate, cerchiamo di rispondere a domande specifiche" (pag. 14). Detto questo, abbiamo due suddivisioni di informativo sono: il lettore lettura selettiva scegliete le idee secondo l'autore, e la lettura critica che richiede la visione di uno studente del soggetto allo studio. Lettura interpretativa già richiede totale campo di lettura informativa. Per rendere interpretativa lettura è necessario soddisfare determinate funzionalità di conoscenza". (pag. 22).

L'atto della lettura assiste nello sviluppo delle competenze di produzione testuale e analisi linguistica del testo. Quando lo studente acquisisce l'abitudine della lettura, nonché di ampliare l'orizzonte culturale, tende a favorire l'interpretazione dei testi (in tutte le aree), perché la lettura si espande l'universo delle lingue del lettore sia nel vocabolario degli aspetti culturali. Più si legge, più facilmente noi dobbiamo capire ciò che è implicito, che abbiamo estratto una lettura più profonda del testo. In questo modo, lo studente non cessa di essere passivo in lettura e diventa attivo e interferenze, prendendo in considerazione che la conoscenza deriva da un processo di costruzione.

Tuttavia, non c'è nessun modo di parlare dell'atto della lettura, senza parlando dell'importanza della letteratura trasporta nell'universo del lettore. In altre parole, Silva e Zilberman (1990, p. 24) Express "devi leggere la letteratura per rompere il silenzio, desentravando e retroalimentando i sentimenti e l'intelligenza del mondo". In questo contesto, "associato quindi leggendo letteratura." (pag. 18). È essenziale notare che la lettura letteraria è uno strumento di empowerment del soggetto in relazione alle altre competenze e consente inoltre il pieno esercizio della cittadinanza, poiché attraverso è possibile prendere una posizione più critica nel mondo.

L'importanza di insegnare letteratura e lettura in classe

Il processo di insegnamento letteratura e lettura in classe richiede lavori di ristrutturazione di concetti metodologici e pratiche superando metodologie tradizionali come presente nell'insegnamento.

Reading letterario è argomento di discussione dove si mette in discussione il tuo teorici di sviluppo per comprendere la realtà della società. Inoltre, per un migliore utilizzo dell'utilizzo di testi antichi, da alcuni insegnanti che sviluppano nello studente l'idea che la letteratura non è parte del mondo moderno, non rendendo alcun risultato del vostro studio.

Definire l'importanza della letteratura in classe, Martins (2005) dice che imparare a leggere anche mezzi "imparare a leggere il mondo, ha senso di lui e noi stessi, ciò che, bene o male, facciamo anche senza essere insegnato". Detto questo, l'insegnante dovrebbe introdurre lo studente al testo letterario, letterario o non come una serie di produzioni in lingua caricato dei sensi. Questo significa universalizzare, a scuola, il concetto di lettura come una modalità artistica del linguaggio che trasmette componenti tematiche e ideologiche da cui è possibile migliorare la comprensione della diversità sociale, economica e culturale della mondo in cui viviamo.

Ci si accorge che la letteratura sia importante quanto le altre conoscenze trasmesse a studenti delle scuole superiori. L'insegnamento della letteratura, così come le altre arti, si sviluppa la linea dell'arte. 35 della legge di linee guida e le basi della high school, che richiede come uno dei suoi obiettivi in sezione lll: "miglioramento dell'educazione come esseri umani, tra cui la formazione etica e sviluppo dell'autonomia intellettuale e pensiero critico" (Brasile.1996.

Sarebbe così adattarsi alla letteratura e la scuola hanno come obiettivo lo sviluppo dell'umanesimo, autonomia intellettuale e pensiero critico, indipendentemente dal fatto se lo studente continuerà gli studi o join nel mercato del lavoro.

In questo modo, sarebbe adatta al ruolo di professore forma il lettore letterario, vale a dire, un lettore riflettente, critico, che sa come prendere la proprietà di ciò che è giusto, visto.

Così quando lo studente non ha interesse nella lettura letteraria, l'insegnante vi animano con le loro abilità. La scuola e l'insegnante per creare e organizzare le condizioni per gli studenti della scuola elementare possono praticare la lettura. L'insegnante deve essere coinvolta nell'atto di lettura, dove lo studente può rendere la lettura un'abitudine e questo diventa un processo di apprendimento, dove la lettura può essere sviluppata insieme con comprensione e interpretazione con vari mezzi.

Inoltre, è necessario che gli studenti hanno accesso al mondo alfabetizzato e che scuola e insegnanti estendono la loro attività per l'insegnamento della lettura e rafforzare i mezzi, in modo che gli studenti possono dedicare a questo compito essenziale per il vostro allenamento.  Lettura svolge un ruolo chiave a livello individuale e collettivo dello studente, contribuendo al tuo arricchimento personale, permettendogli di avere una visione reale del mondo.

Kleiman (2001) afferma che: "non si può fare ciò che è già abbastanza difficile, o che non è possibile estrarre senso" (pag. 16). In questo contesto, è per l'insegnante negoziare al fine di insegnare, è necessario utilizzare strategie di lettura. In questo senso Lajolo (1997) Stati che tutte le attività di scuola di cui fa parte il testo deve avere senso, affinché il testo salvaguardare il significato." (pag. 62)

Un'uscita sarebbe i modelli di strategia supply insegnante, causando allo studente di interagire con il testo, con l'insegnante e con il resto della classe. Perché "redigere una possibilità di lettura è necessario attivare previa conoscenza del lettore del soggetto" fino al diventa un "giocatore esperto", vale a dire fino a quando la lettura diventa un'attività cosciente, riflettente e intenzionale. (KLEIMAN, 2001, pag. 56).

La letteratura come una disciplina che coinvolge diverse competenze, richiede teorica complementazione per facilitare la comprensione dello studente con il testo. L'insegnante può, quindi, fornire materiali che facilitano la comprensione e rendono lo studente si sentono motivati a cercare nuove fonti per risolvere le loro difficoltà e curiosità. Secondo Mazzoni (2003), in "formazione intellettuale, che coinvolge un processo lento e continuo, è necessario che l'insegnante sia qualificato e in grado di motivare gli studenti con pensieri critici e di cercare la propria conoscenza intellettuale". (2003. pag. 1)

Cândido (2000) afferma che la "posizione sociale[do artista] è un aspetto della struttura della società". E, ancora, "il pubblico è il fattore vincolante tra l'autore e il vostro lavoro". (p.p. 22-3). Per condurre il lettore a capire questo fatto, l'autore propone esagerando queste "verità" in modo che lo studente ritenete interessato ad analizzare non solo l'intimità delle opere, nonché i fattori interni che partecipano nel tuo edificio attraverso social e caratteristiche che rendono il testo di un'opera d'arte.

Ci sono diversi fattori che minano l'insegnamento della letteratura. Poiché le strutture fisiche della classe e della scuola, per esterno i fattori che ostacolano l'accesso agli studi di letteratura o libri letterari. Gradualmente, è inteso a sottolineare in particolare. In questo senso, strettamente legato con l'insegnamento/apprendimento della letteratura e la lettura, è essenziale per comprendere l'atto della lettura.

Per alleviare la lettura come importanza nell'educazione scolastica dell'individuo, sono atto di lettura, in modo è possibile attivare lo sviluppo delle abilità cognitive e intellettuale.

Le scuole e gli insegnanti hanno un grosso ostacolo da superare, che è a forma critici lettori riflettenti e consapevoli.

Il contributo della letteratura per i lettori

La letteratura al liceo è poco studiata, si riduce a una conoscenza superficiale, è estratte dal testo solo senza gli elementi di contesto con poche informazioni o frammentata, che rende il processo di apprendimento dello studente mentre lettore critica.

La letteratura è composta da diversi strumenti che coprono vari conoscenza di trasmissione, nella formazione dei lettori è relativo alla costruzione dell'universo testuale delle informazioni che lo studente può acquisire attraverso la lettura letteraria.

La classe di letteratura in camera coinvolge lo studente con attività e questioni che sviluppano la formazione delle opinioni, risvegliano il senso critico e aiutano nella costruzione del cittadino riflettente che sarà pronto per il mondo.

La letteratura può aiutare nella formazione del lettore, attraverso i suoi viaggi nel testo, lo studente è in grado di capire il playing, la propria formulazione di concetto, dal momento che può essere paragonato al tuo mondo e assumere la proprietà di certi sensi che contribuiscono alla trasformazione del pensiero.

L'insegnamento della letteratura implica la comprensione degli interessi del lettore e la provocazione di nuovi interesse che suscitano i limiti pratici.

Dato questo, possiamo dire che l'abilità sviluppata dalla lettura diversificata e cultura letteraria forniscono una gamma di opportunità nella vita dello studente mentre lettore, scrittore e cittadino con pensieri universali.

Per la formazione dei lettori della letteratura contribuisce nella misura in cui è sviluppato perché non esistono formalità e limiti al vostro sviluppo.

In secondo luogo Bordini e Ab (1988, pag. 17), il ruolo della scuola è fondamentale nel processo di formazione del lettore abituale, ma per che è necessario soddisfare determinati requisiti come "dispongono di una libreria con molti libri di diversi soggetti nella zona della letteratura, con bibliotecari che dimostrano il libro letterario, insegnanti, lettori con progetti teorici e metodologici e didattici che danno valore aggiunto alla letteratura ".

Inoltre, esprime Mali (2005) che il libro di testo solo aggiunge alla mancanza di interesse da lettura, una volta cercando di manipolare i suoi lettori al fine di trasmettere valori, costumi, lingue e principi di una cultura d'Elita, piuttosto che contemplare testi che esplorano il contesto socio-economico e culturale dello studente.

Dobbiamo considerare che il materiale didattico devono essere utilizzato in classe, ma è necessario disporre di altri materiali per le classi non soggiorno in un sommario.

Ancora gli studenti perdono interesse per il letterario leggendo perché i libri di testo presenti frammenti e testi con esercizi meccanici che non stimolano la creatività, piacere e riflessione letteraria e altri materiali letterari.

La pratica della lettura letteraria

Come, Jordan e Oliveira (2006) la lingua letteraria si manifesta in due modi: la prosa che è "usato in testi letterari (Cronache, racconti, romanzi, romanzi e letterario (test non scientifici, notizie e giornalistici, messaggi pubblicità, fumetti "ecc. (pag. 19). l'altro modo è già la "poesia che è organizzata in versi, ciascuna delle righe di una poesia di strofa" (pag. 20). Inoltre, la poesia si riferisce alla forma letteraria ed è anche il nome che viene dato alla produzione di versi di un poeta, scrittore di poesie.

Nessun testi letterari presentano un linguaggio oggettivo, basato su fatti storici, calcestruzzi, statistiche, ecc. E i testi letterari includono queste forme di linguaggio focalizzato sulle emozioni dello spettatore e intenzionale con la preoccupazione espressa loro.

Il genere letterario è l'insieme di funzionalità che consentono di ordinare un'opera letteraria in una determinata categoria. Letteratura occidentale dovrebbe i greci il concetto dei tre principali generi letterari epiche, liriche e drammatiche.

La lingua della letteratura, nel modulo, può essere prosa o poesia, sul contenuto e sulla struttura, può inquadrare le opere in tre generi.  Secondo Jordan e Oliveira (2006) "il genere epico o narrativo, è così classificati per tema come la narrazione dei fatti". (pag. 40). Per essere notevole come una figura di spicco del contesto, c'è un bisogno del protagonista. "Genere lirico è caratterizzata da presentare come tema i sentimenti, le emozioni sono presenti nel personale dell'artista e personaggi letterari solitamente nel versetto strutture. Il «genere drammatico è caratteristico del testo prodotto esclusivamente per scenario pubblico». (pag. 41). Che è chiamato il gioco, che, oltre al testo, con elementi trasversali come attori, scenari, ecc.

I criteri per la classificazione di un'opera letteraria in un genere specifico è la somiglianza degli argomenti trattati nonché lo sviluppo e le strutture formali impiegati nella preparazione dei lavori. Tuttavia, ogni genere è portatore di un messaggio, gli studenti devono leggere, deve essere pronto per la lettura, come i parametri curricolari nazionali (PCN), "leggendo il testo letterario è un evento che provoca reazioni, stimolazione, esperienze multiple e varie "(2006, p. 67). Tuttavia, ogni persona a fare una lettura ha una reazione davanti al testo quando si capisce, fa un'analisi critica, valutativa ed ecc.

Freire definire i suoi insegnamenti al gioco insegnante un ruolo importante nella formazione dei loro studenti.

Castro, (1993) definisce le caratteristiche dell'opera letteraria. Così, per analizzare un pezzo di letteratura, "è necessario tener conto di due cose: i contenuti (le idee, i concetti, il significato delle parole, ecc.) e il modulo (il suono delle parole, la rima il tuo layout grafico su carta, ecc.)" (pag. 60). Questi due aspetti formano l'insieme che costituisce un testo letterario.

A tale proposito, c'è urgente bisogno di abilità nella lettura e pianificazione delle strategie e pratiche lavorato in classe, è necessario fare un'alleanza con la letteratura, poiché non è possibile parlare di letteratura lettura.

Così gli studenti possono avere un migliore apprendimento, non è necessario solo avere accesso ai libri di testo e lettura di opere letterarie, ci deve essere che qualcosa di più provocatorio, senza la dinamica per la sistematizzazione della classe è fatto ordinariamente dall'istituzione di contesto politico e sociale contro cui si stagliano le circostanze biografiche degli autori e le loro opere. Così studiare frammenti scelti dagli autori dei libri, che non sempre hanno la necessità di chiarezza sulla necessità di esplorare la letteralità dei testi selezionati.

NCP (2006) afferma che l'alfabetizzazione "letterario", si comp[…]one di: "intraprendere sforzi per adottare l'istruzione della capacità di assumere la proprietà della letteratura" e "esperienza letteraria" fornito da "efficace contatto con il testo". (pag. 55). Questo insegnamento è dato nella serie originale, anche la letteratura essendo contenuto implicito.

Secondo Rossi (2010) di vitale importanza sono gli studi che illustrano l'importanza della letteratura, come e in che modo è stato il vostro sviluppo all'interno dell'aula, quali sono i metodi utilizzati dagli insegnanti e che influenzano la lettura ha cresciuto a studenti di classi diverse, all'interno e all'esterno dell'istituzione.

Per lo sviluppo della pratica della lettura, c'è una necessità per la costruzione dell'identità del lettore studente, affinché questo creare loro le competenze e le abilità necessarie per laurearsi. Secondo gli NPC, un lettore competente deve:

  • Comprendere le differenze tra testi letterari e non letterari;
  • Identificare le caratteristiche dell'autore attraverso gli indizi grammaticali;
  • Riconoscere, riprodurre, capire e valutare la produzione testuale e altri;
  • Sviluppare il completo dominio del discorso attraverso le argomentazioni orali per mezzo di diversi generi, estendendo le sue possibilità di partecipazione sociale nell'esercizio della cittadinanza.
  • Confrontare testi letterari, osservando lingue verbale o non verbale, analizzando le risorse espressive di ciascuno di essi.

Dobbiamo considerare che ci sono molte abilità e competenze che lo studente deve sviluppare al liceo, così l'insegnante deve stimolare la creatività degli studenti, la capacità di leggere, comprendere, interpretare e domandare circa i vari generi testo di circolazione in mezzo intorno a loro.

Jordan e Oliveira (2006, p. 69) sostengono che i due testi che trattano lo stesso tema: l'amore. "Sono di autori moderni e contemporanei e prodotto le loro opere allo stesso tempo, intorno alla metà del XX secolo". Tuttavia entrambi espressi abbastanza diversi punti di vista sull'argomento.

Dato questo, gli autori dimostrano gli stili e stili individuali:

Punto di riferimento metodologico

Questo capitolo presenta alcune ricerche utilizzato per l'indagine di come l'insegnamento della letteratura in un'istituzione della scuola elementare nel comune di São João da Baliza. Vengono descritte le procedure, metodi e i dati ottenuti da questo studio.

Le procedure metodologiche necessarie per lo svolgimento di questa ricerca da quello qualitativo approccio che, secondo la Chizzotti, […](2003) parte di una fondazione che c'è una dinamica tra il soggetto un inter-dipendenze vivo tra il soggetto e la oggetto, di un legame inscindibile tra il mondo oggettivo e la soggettività del soggetto"[…]. (p. 79).

Il metodo utilizzato nella ricerca è stato il metodo induttivo. Per Minuayo (2003) ha la seguente definizione di metodo: "la[…] ricerca è il modo di pensare di essere il prossimo. Occupa una posizione centrale posto in teoria e in pratica è l'insieme delle tecniche adottate per costruire una realtà. " (pag. 16).

Per Gil (1999, pag. 32) metodo induttivo è necessario basarsi sulla generalizzazione delle proprietà comuni a un numero di casi, da uno speciale a un problema più ampio.

Per lo sviluppo di questo lavoro è stato utilizzato per ricerche bibliografiche, dove ha acquisito informazioni basate sul pensiero di autori, ricerca descrittiva, osservazione e interpretazione dei fatti ricercati.

La ricerca di letteratura è stata sviluppata sulla base di materiale già preparato, composto principalmente da libri e articoli scientifici.

Facendo fonti secondarie che è che che cerca il sollevamento di libri e riviste di rilevante interesse per la ricerca deve essere eseguita. Il vostro obiettivo è quello di collocare l'autore della nuova ricerca su informazioni sull'argomento di tuo interesse. Un altro strumento utilizzato era che un questionario con aperta e chiusa domande entrambi studenti insegnante quanti, essendo costituito da una serie di domande, che dà la possibilità di una sequenza di risposte per quanto riguarda il tema in esame. Lo scopo del questionario è, secondo la Chizzotti (2003)[…], "alzare le risposte di informatori per iscritto o verbalmente su argomento che informatori sapere opinare o informano. È un dialogo previsto "(p. 55)

Per quanto riguarda la ricerca descrittiva, secondo Gil (1999) ricerca descrittiva è applicato e utilizzato con l'obiettivo di raccolta di opinioni, atteggiamenti e credenze, al fine di scoprire l'esistenza di associazioni tra variabili.

Per avere un lavoro scientifico, ci deve essere un sondaggio di suggerimenti che sono le viste utilizzate per eseguire il lavoro. Sono le interviste, campo note, fotografie, filmati, documenti personali, note e altri documenti ufficiali. Quando si raccolgono dati, analizza un accuratamente, quando inteso che nessun dettaglio di costruzione ricerca.

La ricerca viene applicata in natura, l'investigatore viene spostato dalla necessità di contribuire a scopi pratici, più o meno immediati, alla ricerca di soluzioni a problemi pratici. Essi non sono mutuamente esclusive, né opporsi. È una ricerca applicata, perché la ricerca è stata la necessità di contribuire a scopi pratici, al fine di risolvere il problema diagnosticato.

Lakatos e Marconi (2009, p. 6) definiscono due tipi di carattere: pura e applicata che è stato usato per le prestazioni di ricerca:

Ricerca fondamentale o pura è uno che cerca il progresso scientifico, l'espansione delle conoscenze teoriche, senza la preoccupazione del loro utilizzo nella pratica.

Ricerca applicata è caratterizzata da un interesse pratico, vale a dire che i risultati sono applicati o utilizzati immediatamente nella soluzione dei problemi che si verificano nella realtà.

Analisi e discussione dei dati

Questo capitolo riguarda l'analisi e l'interpretazione dei dati da un questionario applicato a studenti e insegnanti della scuola elementare nella disciplina del portoghese lingua e letteratura presso la Escola Estadual Francisco Ricardo Macedo, con l'obiettivo di scoprire come stanno imparando e come gli insegnanti lavorare la letteratura in classe.

Lo strumento di raccolta di dati applicato a studenti delle scuole elementari è stato diretto a gruppi di primo, secondo e terzo anno, con l'obiettivo di verificare il posizionamento degli studenti verso la disciplina del portoghese e letteratura.

In questa prospettiva, gli studenti sono stati chiesto se a loro piaceva leggere e 47% ha dichiarato che a volte sono motivati a leggere, 36% degli studenti ha dichiarato che godono di lettura e gli altri non piace leggere. La risposta degli studenti ci mette davanti due aspetti importanti. In primo luogo, è evidente che gli studenti non hanno nessun piacere per la lettura, che ci porta al secondo punto: la necessità di attività pratiche e motivante, per promuovere l'interesse dello studente di praticare il lettore.

Alla domanda circa la frequenza con cui usano la libreria, il 74% ha risposto che a volte cercano la biblioteca per la lettura, 13% hanno l'abitudine di frequentare la lettura e l'acquis non frequentano 13%. Rendersi conto che gli studenti non hanno entrato nella vostra vita quotidiana per la ricerca di questa pratica. A questo proposito, comprensione del ruolo della scuola nella formazione dei lettori, è mister che lo sviluppo della lettura da fare e che non limitarsi solo ad aula, inibendo la libertà di scelta e di espressione di studente scegliendo una diversa lettura. Per quanto riguarda questo spazio scuola, diretto la lettura.

Considerando che questo tema, quando ha chiesto quante volte gli studenti liam, 43% degli studenti ha dichiarati di leggere alla fine, con eccezione delle letture effettuate in base al contenuto in aula; 29% ha detto che fanno solo letture su richiesta dell'insegnante; 19% afferma di leggere ogni giorno e 9% ha detto mai leggere.

Dopo che si conosce la frequenza, il lettore di studente, abbiamo chiesto la preferenza della lettura, chiedendo che cosa più che godono di lettura e le risposte erano abbastanza variato. 26% degli studenti ha detto che preferiscono altre letture, che vengono lavorate in aula; 25% ha indicato i romanzi come la lettura di comodo; 22% ha detto piace leggere riviste; 11% ha dato loro opinioni da tales; poesia ha scelto 3% e il 3% ha mostrato una preferenza per la carta.

Eppure questo interrogatorio 10% degli studenti ha detto che hanno usato per leggere.  Si può dire che la preferenza che si è rivelata essere ben diversificati, essendo importante forma lettori abituali con esteso contatto con i diversi tipi di letture. Si noti che generi letterari intervistati tre come lettura preferita. A Lajolo (1997) ״é la porta di una letteratura mondiale come che nascere con suo cade a pezzi nell'ultima pagina del libro, nell'ultimo verso del poema, nell'ultima riga della representação״. Al contrario, va di là di ciò che era stato previsto, molto di là di ciò che è scritto, poiché ciò che è stato letto ״permanece Rico-fastidio nel lettore, che incorporano come esperienze, erigendo una pietra miliare nel corso della lettura ogni ˝ (LAJOLO, 1997, pag. 43).

La domanda "che cosa è la materia preferita", 23% degli studenti dice cioè il 20% e letteratura di lingua portoghese e gli altri studenti sono preferiti da altre discipline. Su questo problema Freire (2003) gli Stati che "non c'è nessuna ricerca di formazione o di ricerca senza insegnamento". Su quella parte di istruzione del corpo docente insegnamento diversificato delle categorie di soggetti di reading letterari. "non c'è alcun insegnamento senza discência" (pag. 23), come "che formano se riforma alla forma e forma, e che è formata forma e forma da formare" (pag. 25).

Ha chiesto se gli studenti come insegnanti sviluppato l'insegnamento della letteratura e 63% ha indicato l'uso di libri di testo come l'unica risorsa usato dagli insegnanti; 16% ha detto che gli insegnanti usano altre risorse; 15% ha indicato i frammenti letterari come lettura in aula; 3% ha detto che gli insegnanti usano poesie e 3% dire poesia.

Su questa domanda, gli studenti è sono chiesto se le letture proposte dal docente sono stati ben accettate da loro; a cui dire 68% do queste letture dai propri desideri; 16% ha detto che leggono solitamente su richiesta dell'insegnante e 10% dire fare le letture per l'indicazione della famiglia e gli altri studenti segnalati altre indicazioni. Ci si accorge che un considerevole margine non ha buona accettazione delle letture proposte. Ciò può essere spiegato a causa dell'uso del libro massante, visto che, quasi sempre, i testi non fanno alcuna relazione con la realtà e non hanno alcun significato per gli studenti.

Pertanto, oltre a libri di testo, molti altri materiali possono e devono essere utilizzati in classe per essere una pratica pedagogica e sviluppare una più coerenza pratica lettore negli studenti.

C'è un sacco è già noto che l'insegnante non deve essere utilizzato solo con insegnamento basato esclusivamente sui libri e sì, lavorando con riviste, giornali, televisioni e video, proiettori retrò, Visualizza dati, ecc… L'insegnante deve essere rinfrescante, per essere in grado di vedere nelle cose camera nuova, relative al contenuto di lavoro. Così, l'insegnante con studenti apprendimento, adeguatamente motivata in una particolare concezione del ruolo del professionista, può portare gli studenti a riflettere sui valori e le norme della società.

Inoltre, l'attività di lettura a scuola dovrebbe essere più che un'educazione letteraria, dovrebbe essere una pratica che può contribuire alla formazione degli studenti, la possibilità di contribuire ai suoi successi come è descritto nel NCP, ˝ che può anche essere oggetto di apprendimento, ch[…]e ha senso per lo studente; vale a dire l'attività di lettura deve rispondere dal tuo punto di vista, gli oggetti di immediata attuazione[…] (2006, p. 55).

L'indagine inoltre ha mostrato che, per lo studente, la scuola rimane lo spazio fornito per sviluppare e consolidare il pratica lettore. Questo è evidente negli aspetti sottolineati dagli studenti circa che incoraggia la lettura. La scuola è stata citata dal 26% degli studenti, mostrando quindi la famiglia 24%, 13% il professore e gli altri studenti ha indicato a tutti i media. Ciò conduce alla riflessione sul ruolo della famiglia come punto di riferimento importante per l'abitudine della lettura; attività che possono essere iniziati fin dall'infanzia, con la narrazione della storia, la pratica della lettura con i loro figli e altre attività che possono essere eseguite a casa, senza la necessità di tecniche più avanzate.

A questo proposito, Libâneo (1999) afferm[…]a che ˝ metodi, quindi non ridurre eventuali misure, procedure e tecniche di insegnamento." (p. 51) e rossi (2010, p. 60) afferma che: "il più profondamente il ricevitore assumere la proprietà del testo e lui stesso si trasforma, più ricco è l'esperienza estetica, vale a dire, il lettore più letterario alfabetizzato, più critico e umanizzato" ( p. 60).

Compilazione del questionario con gli studenti, ha chiesto loro circa l'interazione con ciò che è letto; Se nel corso della lettura qualcuno sembrava cambiare la storia. 43% erano disposti solo conoscere la storia; 43% di modificare solo la fine della storia e 14% ha detto di sentire il desiderio di cambiare completamente la lettura. Freire (2003) sottolinea l'importanza di questa interazione tra l'opera e il lettore. Egli ne parla per migliorare "le libertà degli studenti, (…) Reinventare l'essere umano nel tuo apprendimento autonomia "(p. 105).  In questo contesto, è necessario aprire le porte per i concetti di ricerca e formazione offerti dall'aspetto morale che letteratura offre.

Ma far rispettare questa domanda, mi ha chiesto se gli studenti dopo aver letto un libro, che l'atteggiamento prima interrogazione. Si è constatato che le letture hanno influenzato alcuni di loro, per il 43% ha risposto che non prendono qualsiasi posizione e solo il 26% ha detto cambiare il modo di pensare e di agire. Altri studenti hanno risposto al dibattito l'affare con i colleghi e consigliare la lettura per gli altri.

La ricerca ha rivelato che l'insegnante ha le sue lezioni progettati bimestrale, che si erge come un aspetto favorevole. È importante notare che la pianificazione è essenziale, ma deve essere modificato in qualsiasi momento, dato che nulla impedisce l'emergere di piano di lezione. Come dichiarato da Libâneo (1999) "la pianificazione è un processo di razionalizzazione e coordinamento delle azioni, aticulado di attività scolastica e problematico". (p. 222).

Messa in discussione se l'insegnamento della letteratura e portoghese può essere lavorato separatamente. L'insegnante ha risposto che a volte essi possano essere studiati insieme. D'altra parte, l'insegnante ha detto che sono soggetti ad essere studiati separatamente.

Partendo da questo presupposto, abbiamo cercato di controllare le risorse utilizzate dall'insegnante in classe di lettura letteraria e chiesto loro come meglio lavorare l'insegnamento della letteratura nella scuola media. L'insegnante sottolineato il film, poesie e il libro di testo come risorse comodo per lui. Quando abbiamo chiesto le difficoltà nell'insegnamento della lettura letteraria l'insegnante ha sottolineato la mancanza di adeguati materiali come la principale difficoltà e la mancanza di interesse degli studenti. Si scopre che il libro di testo rimane tra insegnanti e mantenere il lettore la mancanza di conoscenza che possa essere ottenuto con altri materiali. Tuttavia, per la comprensione del testo è bisogno l'insegnante portare gli studenti a identificare e decodificare i segni linguistici.

In questa prospettiva, appare chiaramente che gli insegnant[…]i necessitano ״ sviluppare intimità con i testi adottati ed avere giustificazioni per la vostra donazione per il ˝ (SILVA, […]2007, p. 49) le pratiche diretta all'attività di lettore ˝ a scuola non nascono da questione di fatto e non dell'autoritarismo presso il livello di attività, ma piuttosto un ambiente di programmazione e correttamente previsto, incorporando nel tuo percorso di esecuzione, le esigenze, preoccupazioni e desideri degli studenti-lettori ״ (idem, 50).

Inoltre, insoddisfazione e mancanza di interesse degli studenti per la lettura può essere dovuto alla mancanza di materiale appropriato che rende gli studenti non hanno contatto con materiali diversi e significativi.

Gli insegnanti e la scuola hanno bisogno di ripensare le loro pratiche e avere nuovi atteggiamenti, in modo che possano ottenere i mezzi per raggiungere gli obiettivi dell'insegnamento della lettura letteraria con efficacia ed efficienza. Così, il PCN definisce che un pro[…]getto educativo ״ commit alla democratizzazione sociale e culturale dà alla scuola il ruolo e la responsabilità di garantire che tutti i loro studenti l'accesso alle conoscenze linguistiche necessarie per l'esercizio della cittadinanza, diritto inalienabile di ogni individuo. ˝ (NCP.2006, pag. 23).

Sui dati raccolti, è necessario chiarire alcuni punti dell'indagine. Si può vedere che la pratica di insegnamento in generale è precaria, poiché gli insegnanti intervistati lavorano con libri di testo praticamente tutti i contenuti, senza caratteristiche una pratica più significativa.

E ' stato notato che, come detto da un insegnante, quando possibile, preferisce lavorare la letteratura insieme ad altri contenuti di altri soggetti, perché la letteratura funziona come un collegamento di questo studente con un mondo esterno, mentre i vari contenuti sono presenti in ogni contesto.

Tuttavia, vi è una necessità per l'apprezzamento di questa arte che concepisce il pensiero, umano trasforma il lettore nel cittadino critico e ben informato della sua storia. Non gradite che cosa sapere e non sapere qualcosa significa conoscere delle loro peculiarità e presenta alcune delle loro funzioni. E, nel caso di lettura letteraria, puo ' portare un mondo di scoperte, perché come ben Coutinho (1978, p. 08) l'espressione letteraria è un'arte che non intende informare ˝ illimitato, insegnare, indottrinare, predicare, documento. In secondo luogo può contenere storia, filosofia, scienza, religione,[…] comprende precisamente sociale, storico, religioso, ecc., ma trasformando questo materiale in estetica.

Presto, qui è l'importanza di uso costante, indipendente e del testo letterario, come questo è uno strumento per la formazione delle opinioni e dei concetti; aspetti essenziali nella formazione dell'identità personale.

Considerazioni finali

Questo lavoro permette di rendersi conto che gli insegnanti non hanno una pratica focalizzata sull'importanza della lettura letteraria nella scuola indagata, vale a dire, c'è un apprendimento incentrato sull'insegnamento della lettura.

Si è constatato che c'è un bimestrale classi pianificazione e scuola, la maggior parte, vengono pianificate e insegnato usando solo libri di testo come seminterrato.

È importante notare che l'insegnante deve avere più conoscenza del contenuto e può utilizzare altri materiali, l'insegnante può suggerire in camera con gli studenti, accettando anche opinioni degli dicentes.

È stato notato che letterario lettura è poco predisposto dagli insegnanti, vale a dire, l'insegnante si propone di lettura letteraria come un mezzo che può sviluppare negli studenti un apprendimento significativo con le formulazioni di concetti. L'insegnante è giustificato prima dell'interrogazione che lettura non hanno uno sviluppo dovuto alla mancanza d'interesse degli studenti che non amano leggere. Gli studenti di leggere senza interessi, solo per obbligo di rispondere a questionari, uscendo da scuola elementare con un deficit di lettura.

È stato notato che la questione della mancanza di materiale adatto, ma anche la mancanza di una pratica pedagogica più significativa focalizzata sulla lettura letteraria come una possibilità di imparare la trasformazione di questi studenti è poco sviluppato.

Su di esso, così che gli insegnanti possono trovare soluzioni ai problemi della disabilità nella lettura, richiedono a tutti di avere la partecipazione di team manager e tutto il personale scuola, principalmente dipendenti della biblioteca e sala da pranzo di lettura. Con questa pratica cerca lo sviluppo dell'educazione, permettendogli di elaborare concetti ed espandere il campo della lingua orale.

Valorizzando così la lettura crea opportunità per gli studenti a scoprire il piacere di leggere letteratura, sviluppare le competenze di lettura, comprensione e interpretazione di diversi tipi di letture e generi di testi, scoprendo così i concetti chiavi e comprendere ciò che è stato letto.

A seguito di questo presupposto, è noto che è la responsabilità dell'ente per applicare formazione efficiente e di qualità. Si ritiene che ci deve essere un partenariato tra la scuola e i partecipanti di questo tipo, in cui tutti i lavori verso l'autonomia intellettuale e miglioramento del discente. La scuola deve fornire condizioni necessarie così gli studenti possono agire dall'inizio della scolarizzazione come lettori, perché la lettura è, soprattutto, un oggetto di insegnamento e costituisce un oggetto di apprendimento è anche necessario che ha senso di fatto allo studente, che significa, tra le altre cose, che devono compiere una funzione per l'esecuzione di fini.

Dato questo, per insegnare letteratura non è richiesto solo il contesto presente nei libri, ma soprattutto la formazione della facoltà e l'impegno, competenza e la capacità di sviluppare, stimolare e desidera garantire che la formazione contenuto didattico applicato in aula.

Ci sono molte abilità e competenze che gli studenti devono imparare nella scuola elementare, in modo che l'insegnante deve incoraggiare la creatività degli studenti, curiosità, la capacità di leggere, interpretare e sviluppare concetti in diversi contesti sociali.

Questo lavoro ha permesso una comprensione che ci deve essere una preparazione da parte dell'insegnante, l'insegnante deve essere in grado di accettare il suo ruolo all'interno e fuori dall'Aula, associando così i tuo obbligo e l'impegno per la necessità per lo studente di essere un Lettore. Dato questo, cercare nuove metodologie per fare una pratica di lettura letteraria più motivati, anche gli studenti interagiscono in aula.

Su che cosa è stato detto, la letteratura come uno strumento essenziale per la formazione dei lettori non è una messa a fuoco delle discipline del portoghese e letteratura. È caratterizzata una crisi all'interno della pratica istituzionale, come gli studenti in questione ha dichiarato che l'abitudine di lettura non è una pratica quotidiana e anche gli studenti hanno riferito che il processo di insegnamento è attraverso il libro di testo solo. Inoltre, l'insegnante hanno contestato la mancanza di interesse degli studenti per la lettura, che è precaria, e la mancanza di materiali adeguati per l'insegnamento della letteratura. È il dovere della scuola fornire una libreria strutturata, con una collezione adattata alle esigenze dello studente, organizzare, sviluppare ed eseguire progetti politici incentrato sull'evoluzione dell'istituzione con il supporto e il coinvolgimento dell'intera comunità.

Riferimenti

Vera Teixeira de Aguiar. BORDINI, Maria da Glória. Letteratura nella formazione del lettore: metodologiche alternative-Porto Alegre. Mercato aperto, 1988.

Brasile. Ministero dell'istruzione e dello sport. Segretario per l'istruzione fondamentale. Parametri del Curriculum Nazionale. Lingua portoghese, primo e secondo ciclo. Brasilia: 2000.

___________. Ministero dell'istruzione e dello sport. Parametri del Curriculum Nazionale. Lingua portoghese. Brasilia: 2006.

Candido, Antonio. Il diritto alla letteratura. 3ED. São Paulo: 2000.

_________ . A. letteratura e società. 8 ed. São Paulo: 2000.

CASTRO, Maria da Conceição. & Letteratura lingua. 1 ed. São Paulo: Saraiva, 1993.

COUTINHO, Afrânio. Note di teoria letteraria. Rio de Janeiro, brasiliano civiltà, 1978.

CHIZZOTTI, Anthony. Ricerca in scienze umane e sociali. 6 ed. São Paulo. Cortez, 2003.

FAULSTICH, Anagha L. J. How leggere, capire e scrivere un testo. 16 ed. Petrópolis: Vozes, 2003.

FREIRE, Paulo. L'importanza dell'atto di lettura. 45 ed. São Paulo: Cortez, 2003.

_________. L'importanza dell'atto di lettura: in tre articoli che sono complementari. 44 ed. São Paulo: Cortez, 2003.

GIL, Antonio Carlos. Come preparare ricerca progetti. São Paulo: Atlas, 1999.

KLEIMANN, Angela. Laboratorio di lettura: teoria e pratica. 8. Ed. São Paulo: Ponti, 2001.

Rose di Jordan. OLIVEIRA, ClenirBellezi. Struttura e arte lingue: lingua, letteratura e scrittura: 1 ed. São Paulo: Moderna, 2006.

LAJOLO, Marisa. Et al. Che cosa è letteratura? : alternative dell'insegnante. Brasilia: mercato aperto, 1997.

LEBÂNEO, José Carlos. Didattica. São Paulo. Cortez. 1999.

MALIK, Maria Helena. Che cosa è leggere. Prima serie di passaggi. São Paulo. Brasiliense, 2005.

___________ . Che cosa è leggere. 19 ed. São Paulo. Brasiliense, 2005.

MAZZONI, V.S. La pratica pedagogica del professore di letteratura: una proposta di trasformazione. Plures – rivista di studi umanistici. Ribeirão Preto. V. 4, n. 1, p. 136-145, 2003.

MARCONI, Maria de Andrade; LAKATOS, Eva Maria; Fondamenti della metodologia scientifica. 6a edizione, São Paulo – Atlas, 2009.

MINAYAO, M.C. ricerca sociale s. (ed.): teoria, metodo e creatività. 22 ed. Rio de Janeiro: voci, 2003.

RESENDE, Vânia Maria. Letteratura infantile e giovanile. Lettura di esperienze ed esprime il creatore. Rio de Janeiro. Sami,2010.

_________. Letteratura in aula: una valutazione dei processi formativi. REVELLI-rivista dell'istruzione, lingua e letteratura di UEG-Inhumas. V. 2, n. 1° marzo 2010.

SILVA, Vitor Manoel de Aguiar e. Teoria della letteratura. 8 ed. Coimbra: Libreria, 2007.

SILVA, Ezechiele Tan di. L'atto della lettura: basi psicologiche per una pedagogia della lettura. 10 ed. São Paulo: Cortez, 2007 p. 95.

_______________ . ZILBERMAN, Regina. Letteratura e pedagogia: punto e contrappunto. Porto Alegre: mercato aperto, 1990

TERRA, Ernani. NICOLA, José de. Lingua, letteratura saggio: São Paulo &. Scipione, 1997.

[1] Professore di pubblico e accademico rete di complementari-FACETEN

DEIXE UMA RESPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here