Início Contabilità Il contatore come consulente finanziario in Capital Markets

Il contatore come consulente finanziario in Capital Markets [1]

RC: 12667 -
Il contatore come consulente finanziario in Capital Markets [1]
5 (100%) 2 votes
140
0
ARTIGO EM PDF

SANTOS, Mislane Ribeiro dos [2]

SANTOS, Mislane Ribeiro dos. Il contatore come consulente finanziario in Capital Markets. Rivista scientifica multidisciplinare Knowledge Center. Numero 9. Anno 02, Vol. 01. pp 71-82, dicembre 2017. ISSN:2448-0959

SOMMARIO

Tutte le informazioni di contabilità è molto importante e ci sono molti utenti di questo, e nel mercato dei capitali non è diverso, questa informazione oggi sono presentati a: investitori, fornitori e altri creditori, clienti, istituti di credito, istituzioni governative a tutti i livelli, associazioni e sindacati , i dipendenti, i controllori, gli azionisti, proprio dell'entità dirigenti e altri soggetti pubblici in generale. Il contatore e vista come chiave nel processo decisionale, la società portando così alla conoscenza e le strategie che possono essere applicate agli investimenti, investimenti che non sono eseguite correttamente, proprio a causa della mancanza di informazioni. Così il contatore si presenta come uno strumento chiave per il processo decisionale a dimostrazione di forza e di debolezza, modi migliori di redditività, nonché la loro percentuale d'imposta nel mercato dei capitali al fine di portare benefici ai propri utenti, così come tutte le società mirano a chiedere meno spese e profitto più elevato.

Parole chiave: Capital Markets, informazione, sul reddito.

1. INTRODUZIONE

Una società che sta cambiando ed è migliorato nelle sue possibilità di mercato, è della massima importanza che il contatore anche aggiornare con successo soddisfare le esigenze delle grandi opportunità che possono essere visualizzati.

Tutte le informazioni finanziarie sono tutti importanti e ci sono molti utenti di questo, e nel mercato dei capitali non è diverso, questa informazione è ora presentato agli investitori, fornitori e altri creditori, clienti, istituti di credito, istituzioni governative a tutti i livelli, associazioni e sindacati , i dipendenti, i controllori, gli azionisti, proprio dell'entità dirigenti e altri soggetti pubblici in generale.

La mancanza di professionisti, informazioni costantemente aggiornate, e il gran numero di aziende che non hanno una visione più specifica dei vostri investimenti ed azioni, è stato l'approccio decisiva la scelta del soggetto.

Il contatore può servire come una parte fondamentale nel processo decisionale, portando così alla società di conoscenze e strategie che possono essere applicate agli investimenti, investimenti che non sono eseguite correttamente, proprio a causa della mancanza di informazioni.

In questo contesto, il presente articolo è quello di problema di ricerca:

Qual è il ruolo del contatore come consulente finanziario nel mercato dei capitali?

Al fine di dimostrare come il commercialista può aiutare attraverso analizza i rischi finanziari che le istituzioni corrono a fare investimenti.

Come una laurea in contabilità in grado di mostrare la situazione reale delle istituzioni in termini finanziari? Come gli strumenti contabili in grado di assistere il contatore, al momento di consigliare i loro clienti, e che le aziende investire?

L'obiettivo generale della ricerca e scoprire come il contatore e indispensabile in qualsiasi settore, in particolare per quanto evidenziato nel settore finanziario utilizzando le loro conoscenze per interpretare le migliori forme di investimento e dei suoi rischi nel mercato dei capitali al fine di fornire alle parti interessate i risultati previsto.

Per la realizzazione sono stati utilizzati dal lavoro metodologie bibliografiche, che ha fornito maggiore familiarità con le questioni sollevate, al fine di renderle esplicite.

Lakatos e Marconi (2003, p.158), la letteratura è una panoramica sulla grande lavoro già completato, importanza rivestita per essere in grado di fornire dati attuali e pertinenti relativi al tema. Lo studio della letteratura può aiutare la pianificazione dei lavori, pubblicazioni ed evitare certi errori, ed è una fonte indispensabile di informazioni e può anche guidare le domande.

2. RICERCA BENCHMARK TEORICO

2.1 mercati finanziari.

Il mercato finanziario si presenta come uno dei più regolamentazione delle sue attività per settori autorità pubbliche. In questo orientamento, si distinguono nel mercato finanziario brasiliano le iniziative di regolamentazione, come la creazione del Novo Mercado sotto il BM & FBovespa, pratiche di governo corporazioni tive adottate con lo scopo primario degli azionisti di minoranza che proteggono, il codice di protezione per per migliori prestazioni, il mercato finanziario è diviso in quattro mercati, vale a dire: Money Market, mercato del credito, mercato dei cambi e del mercato dei capitali. Le principali caratteristiche e funzioni di ogni mercato: consumatori prevalenti nell'economia, la legge fallimentare, tra le altre iniziative importanti. (NETO 2014, P57).

  • Mercato monetario: è strutturato volto a controllare la liquidità monetaria nell'economia, e tassi di interesse fissati dalle autorità monetarie (NETO 2014, P63).
  • mercato del credito: è rivolta principalmente a soddisfare le esigenze di cassa a breve e medio termine dei diversi agenti economici, sia attraverso la concessione di prestiti individui, sia per prestiti e società finanziarie (NETO 2014, P72).
  • mercato dei cambi: comprende la maggior parte di acquisto e vendita di valuta estera effettuate dalle istituzioni bancarie autorizzate ad operare in cambio (NETO 2014, P31).
  • Mercato dei capitali: Si caratterizza come il segmento di mercato finanziario in cui si creano le alternative per le aziende di acquisire le risorse direttamente da parte degli investitori attraverso l'emissione di strumenti finanziari, con lo scopo principale di finanziare le loro attività o progetti di investimento vitali ( Securities and Exchange Commission, 2014 P36).

2.2 del mercato dei capitali.

Mentre mi avvicinavo inizialmente, il mercato dei capitali è parte del mercato finanziario e assume il ruolo dei più importanti nel processo di sviluppo economico. E 'la grande spinta delle risorse permanenti per l'economia, a causa del collegamento che rende tra coloro che hanno capacità di risparmio, vale a dire, i dolori di investimento, e chi ha bisogno di fondi a lungo termine, vale a dire che il deficit di investimento presenti (NETO 2014, P82).

Il mercato dei capitali, noto anche come il mercato azionario, che vengono eseguiti acquisto e vendita di azioni, titoli e obbligazioni, è diviso in due segmenti: il mercato primario e mercato secondario, occupando così un ruolo chiave nello sviluppo economico del paese , che agisce come un attore chiave nelle organizzazioni di investimento.

L'operazione di mercato primario è il lancio di nuove azioni. Chi vende le azioni è la società raccolto risorse per finanziare. E 'la canalizzazione diretta delle risorse monetarie eccedente atto a risparmiatori per il finanziamento delle imprese attraverso il collocamento (vendita) del periodo iniziale emesso. Nelle aziende del mercato primario cercare in modo più efficace, le risorse necessarie per la realizzazione della sua crescita, promuovendo l'IPO, l'attuazione di progetti di investimento e il conseguente aumento della ricchezza nazionale (Rassier e HILGERT 2012 p.38 e 39). In parole Pine (2009, p.175) "il mercato azionario primario è dove si negoziano la sottoscrizione (vendita) di nuove azioni al pubblico, cioè, in cui l'azienda ottiene fondi per le loro imprese.".

Già sul mercato secondario sono chiamati anche stabilito rinegoziazioni Merca tra gli agenti economici dei titoli acquistati sul mercato primario. Il ricavato delle trattative in questo mercato non vengono trasferite alle società di finanziamento, e identificati come semplice trasferimento tra gli investitori. La funzione essenziale del mercato secondario è quello di fornire liquidità al mercato primario, consentendo il rilascio di attività finanziarie (Rassier e HILGERT 2012 pag. 39).

 2.3 L'importanza del contatore come consulente finanziario nel mercato dei capitali.

Precedentemente la figura contatore è stato visto solo dietro una scrivania, in un resoconto solo per informare situazioni imprenditoriali, la firma di dichiarazioni, aggiornare le informazioni fiscali e rendere le voci del diario di debito e di credito. Nel corso degli anni si è visto che il contatore può svolgere attività dentro e fuori la contabilità, uno di loro sta per essere, ed essere visto dal vostro cliente una foto di un consulente.

Il contatore è un professionista in grado di lavorare con le economiche, finanziarie, e le attività di una o più imprese. E 'dovere di questa tuta professionale delle leggi che sono legati alle attività delle persone giuridiche, nonché i termini delle tasse che le autorità dovrebbero seguire in modo che non ci siano contenziosi con le autorità fiscali, oltre a interpretare correttamente, le informazioni raccolte per questo in tal modo, sarà a conoscenza delle azioni da intraprendere per la crescita della società (o società).

Ogni azienda ha bisogno di avere qualcuno responsabile della contabilità, che in pratica molte aziende hanno esternalizzato in modo che questi professionisti perché la maggior parte aziende ritengono che questi professionisti servono solo a calcoli e raduni fiscali e generano le informazioni di base.

Il mercato dei capitali è in continua evoluzione, che suona positivamente al professionista contabile che cerca di perfeiçoar nella zona. Il mercato capitas contiene informazioni che danno il contatore di un più prominente verso altre professioni, dall'analisi delle informazioni contabili di ciascuna società, le questioni tributarie che sono necessarie anche nel mercato finanziario, come in tutti gli aspetti imprenditoriali di altre aree.

Grazie alla diversità delle conoscenze acquisite il contatore può lavorare in diversi settori, come ad esempio: Audit (esterni, interni indipendenti) di consulenza (servizi), insegnante, la contabilità (fiscale o personale), un analista nel settore contabile, esperto di contabilità, partner o ufficio contabilità proprietario, tra gli altri.

Quando si parla in contabilità professionale trova facilmente un posto nel mercato del lavoro, per tutte le esigenze aziendali gli strumenti della conoscenza e dell'informazione. Ciò che pochi sanno che oltre alle informazioni incentrata sulla contabilità o focalizzata sul fronte fiscale, il contatore è anche un professionista qualificato per fornire servizi incentrati su investimenti finanziari accessorio.

Per svolgere le loro funzioni nel mercato dei capitali il contatore richiede conoscenze specifiche, al fine di portare la fiducia e la veridicità delle informazioni presentate ai clienti nel processo decisionale.

2.4 Conoscenze richieste consulente finanziario.

Consulting è un processo interattivo di un agente modifiche esterne alla società, che prende la responsabilità di aiutare dirigenti e professionisti di questa azienda nel processo decisionale, avendo, tuttavia, il controllo diretto della situazione (OLIVEIRA 2015 p.4 ). L'azienda condotta all'interno degli standard in grado di fornire soluzioni e metodi che l'organizzazione adottare e utilizzare nel loro giorno per giorno.

Per essere un consulente finanziario, è necessario in un primo momento per trovare il gol che il suo cliente vuole raggiungere, quindi la raccolta di dati da analizzare tra le altre attività, al fine di mettere il soggetto all'interno di un default finanziario desiderato. Il contatore di possedere tale conoscenza, necessita solo li valorizza e seguire uno scopo fondamentale già e la contabilità, in generale, che è quello di trasmettere informazioni sicure per gli utenti per aiutare nel processo decisionale

E percepito come professionisti contabili sono in grado di lavorare nel mercato finanziario, la contabilità è uno strumento fondamentale importanza per la gestione di un'impresa. Attraverso di essa è possibile estrarre un sacco di informazioni importanti per il processo decisionale, controllare e supervisionare le operazioni, e per facilitare la pianificazione nel suo complesso (Urano 2011).

Spetta al bancone ha anche esaminato concretamente tassare informazioni le questioni di investimento ha IR, o l'imposta sul reddito, e la tassa IOF, o tassa sulle transazioni finanziarie, che quando si tratta di mercati finanziari le loro modalità di addebito dei IR e orientata alle applicazioni e altri tipi di investimento, come l'IOF è addebitato su operazioni di credito e di cambio, l'assicurazione o relativi a obbligazioni o titoli.

Inoltre, dovrebbe usare la sua conoscenza tecnica e pratica di valutare gli obiettivi, le aspettative e le esigenze di ogni cliente al fine di sviluppare e presentare le strategie di investimento appropriate per il profilo di ciascuno (AVILA, PCP, MAGGIORE, 2015).

La conoscenza che sono sempre connessi alle informazioni finanziarie contabile e, di conseguenza, come ad esempio:

  1. Diagnosi iniziale: Qual è la valutazione delle risorse finanziarie della società, così come la valutazione del profilo della società di investire.
  2. Analizzando portafoglio di investimento: Prendendo il cliente un investimento sicuro, costo conveniente e basso.
  3. monitoraggio periodico: aggiornamento costante delle informazioni di contabilità finanziaria su un determinato investimento.

Il contatore di agire come consulente finanziario, si caratterizza come un intermediario finanziario. Gli atti interventiste finanziari che cercano esercitare funzioni per raggiungere obiettivi di crescita del sistema economico. Il lavoro interventista in vari settori al fine di ampliare le opportunità di generare una crescita economica o di evitare perdite al momento della loro esigenze. Inoltre intermediario finanziario ha il ruolo di fornire informazioni per massimizzare i risultati, evitando così una possibile allocazione inefficiente delle risorse e inutili.

2.4.1 tipi di investimenti.

Secondo l'investitore forme portale di investimenti rientrano in titoli sono:

  • azioni
  • obbligazioni,
  • I fondi di investimento e club di investimento.
  • Risparmio CDB e RDB e di titoli di Stato.

Le azioni costituiscono la più piccola porzione (frazione) del capitale sociale di una società. Essi sono tipicamente titoli negoziabili e distribuito agli abbonati (azionisti) in conformità con la partecipazione monetaria effettiva (NETO 2014, P83).

Le obbligazioni sono titoli di debito a lungo termine emessi da società e per il finanziamento di progetti in generale sugli investimenti (fissi e di lavoro) o profilo aziende debito allungamento. Esso costituisce, in sostanza, uno strumento in cui il mutuatario risorsa (emittente del titolo) si impegna a pagare l'applicatore (obbligazionisti) del capitale investito più gli interessi sulla data giusta predeterminato (NETO 2014, P86).

Le obbligazioni danno diritto ad un diritto di credito nei confronti della società nelle condizioni di emissione atto e certificato, con preferenza per quanto riguarda la ricezione del capitale investito. Essi si prestano alle capacità di carico per il finanziamento del capitale fisso e capitale circolante delle imprese. Le obbligazioni possono essere emessi da società (società per azioni o in accomandita per azioni), capitale aperto o chiuso (Pinheiro 2009, p. 213).

Fondi d'investimento rappresentano gruppi di investitori (condomini) e offrono la comodità di gestione delle proprie risorse monetarie in maniera professionale, senza la necessità per i partecipanti di padroneggiare tecniche di analisi più sofisticate e mantenere grande flusso di informazioni al mercato dei capitali. Quando si opera con un elevato volume di fondi provenienti da vari investitori, i fondi possono ancora ottenere condizioni commerciali insieme più favorevoli rispetto a se ciascun socio ha agito da solo nel mercato (NETO 2014, P347).

Il club di investimento è formato da res investido- (individui) che mirano a fornire un portafoglio diversificato di titoli, applicando le proprie risorse finanziarie. La costituzione del club viene elaborata me- prima dell'approvazione e firma dai suoi membri, statuto che regolano le procedure condotta e prestazioni (NETO 2014, P53).

Il conto di risparmio è considerata la modalità più tradizionale lità di investimento del Brasile, classificata come conservatore offrendo a basso rischio e rendimento anche più bassa, soprattutto se rado com- con altri tipi di investimenti. Cos- tuma attrarre gli investitori con reddito più basso (NETO 2014, P90).

Il certificato di deposito (CDB) è un futuro obbligo di pagamento di un capitale caduto applicata in deposito vincolato nelle istituzioni finanziarie (banche commerciali o multiple e banche di investimento e di sviluppo). Queste caratteristiche sono destinati principalmente al finanziamento del capitale circolante delle imprese. Le emissioni di tali titoli sono realizzati in funzione del volume del credito richiesto dalle aziende (NETO 2014, P90).

I titoli di Stato costituiscono alternativa di investimento per il mercato e sono registrati come titoli di debito. obbligazioni statali e municipali hanno scarsa liquidità merca- di avere una circolazione più ristretto. Le obbligazioni del governo federale, al contrario, hanno una maggiore accettazione e la liquidità (NETO 2014, P66).

2.4.2 Rischi di investimento.

Commercialista può consigliare su ciò che ogni tipo di rischio può portare, mostrando il modo migliore per ogni impresa particolare può apparire come un modo semplice per presentare la redditività di ogni investimento al fine di mostrare le aziende ciò che il modo migliore per investire e informare la società si aspetta che tutti i suoi investimenti che sono i suoi indici di liquidità.

Resta inteso come un rischio la probabilità di perdita finanziaria derivante da particolari di investimento o la variabilità dei rendimenti attesi di una determinata attività (SOUZA 2003, P157). In altre parole, il rischio è la possibilità di aumentare i profitti futuri di un investimento effettuato oggi. Classificato i rischi in:

  • Il rischio di mercato è legato al prezzo di mercato imposta per le attività e passività negoziato ciated da parte degli intermediari finanziari, vale a dire, il comportamento osservato nel prezzo dei beni su base giornaliera. Questo rischio esprime quanto può essere guadagnato o perso quando si applica per i contratti e le altre attività prima delle variazioni del loro prezzi di negoziazione (NETO 2014, P154).
  • Il rischio di liquidità è legato alla disponibilità immediata di denaro contante a fronte di richieste da parte dei depositanti e prenditori (passività) titolari di un istituto finanziario (NETO 2014, P155).
  • gestione operativa del rischio rischio può essere inteso come un processo di misurazione e controllo dei rischi presenti nelle normali attività di un'organizzazione. La gestione coinvolge persone, sistemi e standard di controllo (NETO 2014, P155).
  • Il rischio di credito è la possibilità di un istituto finanziario non riceve le somme (capitale e interessi) utili e promessi dai titoli che mantiene nei propri conti attività crediti. Esempi di tali punti attiva principalmente finanziamenti concessi da banche e titoli a reddito fisso emessi da debitori (NETO, 2014 P153).
  • Rischio di cambio sorge quando un'istituzione che ha applicato all'estero, per esempio, controlla l'andamento della valuta di quel paese a deprezzarsi nei confronti della moneta della sua economia, determinando un rendimento inferiore nell'operazione. Questo rischio può essere chiamato anche il rischio di cambio (NETO 2014 P156).

CONCLUSIONE.

Con la preparazione di questo lavoro è stato evidente che il mercato dei capitali è cresciuta notevolmente, e con essa la necessità di una migliore informazione in modo che essi prendono decisioni coerenti in modo da poter fare investimenti sicuri e redditizi.

Un altro elemento importante è stato trovato per richiedere l'inclusione di questi professionisti nella lista degli investimenti delle attività offerte per l'imprenditore dal professionista di contabilità, che sa di dati finanziari e in grado di interpretare più facilmente e reporting chiarezza e informazioni per guidare le migliori applicazioni e gli investimenti le risorse aziendali.

Come osservato, la conoscenza l'informativa contabile ad un'analisi concreta degli investimenti porta alla conclusione che il contatore non solo aiuta le informazioni per il processo decisionale, ma si classifica anche come giocatore chiave in questo nuove opportunità di mercato che agiscono in un modo come un "consulente "per quanto riguarda gli investimenti in un mondo così vasto e così poco conosciuto, che è il mercato dei capitali.

Il contatore è a conoscenza di dati che consentono all'investitore di comprendere l'intera atmosfera in cui l'azienda opera, dove si può anche trasformare tutte le informazioni in un buon e proficuo investimento. Quindi, è chiaro che il corso di contabilità consente la vasta conoscenza laurea e rende questa figura professionale sarà sempre più importante nel processo decisionale.

Riferimenti.

Daniel Avila, PCP, Sotto Maior Felipe.  CONSULTING informazioni: Che cosa è e come funziona, nel 2015. Disponibile in: https://verios.com.br/blog/consultoria-de-investimento-o-que-e-e-como-funciona/ accede il 12 maggio 2016.

Lakatos, Eva Maria; MARCONI, Marina de Andrade. Research. In: Ricerca Tecnica. 3. ed. rev. e ampl. Sao Paulo: Atlas 2003.

3ºed mercato dei titoli brasiliani. Rio de Janeiro: Commissione di titoli 2014.

NETO, Alexandre Assaf. mercati finanziari. 12 ° edizione, São Paulo: Atlas S.A. 2014.

OLIVEIRA di Rebouças Pine Djalma / Manuale Consulenza aziendale – 13ºedição, Atlas 2015.

Pinheiro, Juliano Lima. Capital Markets: Fondamenti e tecniche. 5 ° ed. Sao Paulo: Atlas 2009.

Rassier Hirt, Leandro; Hilgert Paulo Silvio / Imparare a investire in Borsa – Curitiba: S.A IESDE Brasile, nel 2012.

SOUZA, di Acilon Battista. investimenti di capitale progetto. 1st ed, São Paulo: Atlas 2003.

Urano, Vitor. Che cosa è questo ad esempio la contabilità? 2011.Disponível in: http://controlefinanceiro.granatum.com.br/empreendedorismo/para-que-serve-essa-tal-contabilidade/. letta l'8 maggio il 2016.

[1] Job Accounting Il completamento del corso, presentato come requisito parziale per il grado di Accounting Corso di Laurea, Facoltà vittoria nord-est Indipendentemente Achievement – BA.

[2] Contabilità Corso di Laurea della Scuola Vittoria Nord-Est Indipendente da Conquista – BA.

Como publicar Artigo Científico

DEIXE UMA RESPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here