Il professionista contabile e le nuove tecnologie

0
54
DOI: ESTE ARTIGO AINDA NÃO POSSUI DOI SOLICITAR AGORA!
Rate this post
PDF

ARTICOLO ORIGINALE

HACKBARTH, Iara Carla Nonato Souza [1]

HACKBAHTH, Iara Carla Nonato Souza. Il professionista contabile e le nuove tecnologie. Revista Científica Multidisciplinar Núcleo do Conhecimento. Anno 05, Ed. 11, Vol. 07, pp. 98-103. novembre 2020. ISSN: 2448-0959, Link di accesso: https://www.nucleodoconhecimento.com.br/contabilita/nuove-tecnologie

I progressi tecnologici sono stati uno dei fattori che influenzano il modo in cui le organizzazioni investiranno le loro risorse e tracciano la loro pianificazione strategica. In questo senso, i professionisti della contabilità per essere in una posizione strategica a supporto dei piani di queste organizzazioni, devono seguire i progressi tecnologici che influenzano direttamente le organizzazioni in ambito finanziario e contabile e, indirettamente, le tecnologie che interessano tutti i livelli delle organizzazioni. La ricerca mira a fare uno studio sulle prestazioni del professionista contabile di fronte alle nuove tecnologie e sulle loro prestazioni nella generazione di informazioni per il processo decisionale. La ricerca è stata esplorativa e descrittiva, e la raccolta dei dati è stata attraverso fonti secondarie, coinvolgendo documenti accademici pubblicati su riviste, tesi e tesi nazionali. Per quanto riguarda i risultati della ricerca, tutti sono stati raggiunti, giungendo alla conclusione che il professionista contabile ha un ruolo importante nel contesto e che deve essere aggiornato con le nuove tecnologie in modo che possano fornire informazioni più sicure e affidabili al consiglio di amministrazione delle imprese, assistendole nel processo decisionale.

Parole chiave: Contabilità professionale, sfide della professione, tecnologie.

1. INTRODUZIONE

Di fronte al nuovo scenario plasmato dalle società di capitali straniere, il Brasile ha sperimentato il progresso accelerato delle nuove tecnologie, il che rende essenziale per le aziende nazionali cercare una maggiore qualità della loro produttività rendendole più competitive sul mercato estero. Questi progressi tecnologici influenzano direttamente i professionisti della contabilità che sono consapevoli delle nuove richieste del mercato, essendo alcuni dei professionisti che utilizzano maggiormente queste tecnologie, il che le mette in una posizione di costante ricerca di aggiornamento, rendendo i professionisti essenziali all’interno delle organizzazioni.

La sfida è in aumento per i professionisti della contabilità che hanno bisogno di migliorare la capacità tecnica del costante aggiornamento e solo allora saranno in grado di riuscire nello svolgimento delle loro attività. La sfida è essere connessi con tutti i cambiamenti inerenti ai processi della vita quotidiana, così come nella tecnologia dell’informazione mondiale tenendo conto dell’internazionalizzazione delle regole contabili non è sufficiente per aggiornarsi a livello del Brasile ma il mondo che fornisce nuove tendenze per i professionisti del territorio.

2. LO SCOPO DELLA CONTABILITÀ

Secondo Iudícibus (2000, p. 22), la Contabilità mira a controllare i fenomeni che si verificano nelle attività di una data entità, attraverso registrazioni, classificazioni, dimostrazioni espositive, analisi e interpretazione dei fatti avvenuti in questi luoghi, “con l’obiettivo di fornire informazioni e orientamenti necessari per prendere decisioni sulla sua composizione e variazioni, nonché sul risultato economico derivante dalla gestione della ricchezza patrimoniale”.

Attualmente, oltre alle principali finalità della Contabilità, è richiesto molto di più ai professionisti, perché questi professionisti devono essere estremamente tecnologici avendo capacità e competenze sufficienti per risolvere i problemi, proporre soluzioni ed essere titolari di conoscenze sulle tecnologie e sui loro impatti all’interno delle organizzazioni.

3. IL NUOVO PROFILO DEL PROFESSIONISTA CONTABILE

Il Brasile è l’ottava economia del mondo, una posizione importante nella classifica internazionale, ma oltre alla sua posizione economica, abbiamo un altro tema altrettanto importante per i professionisti contabili, IFRS (International Financial Reporting Standards), che significa una serie di principi contabili internazionali rivisti ed emessi dall’International Accounting Standards Board – IASB (Consiglio internazionale per gli standard Contabilità) questo scenario in cui si collocano i professionisti della contabilità li pone di fronte alla sfida più grande, forse la più grande, di conoscerne l’importanza negli scenari economici e sociali oltre ad essere consapevoli che non potranno mai mancare cercare rinnovamento, formazione e, perché no, diventare uno scienziato per vincere le sfide del mercato.

Il professionista contabile deve essere visto come un comunicatore di informazioni essenziali per il processo decisionale, perché la capacità di valutare i fatti passati, percepire il presente e prevedere gli eventi futuri può essere intesa come un fattore preponderante per il successo aziendale. (SILVA, 2003, p. 3)

Non spetta più alla vecchia visione del commercialista un dipendente governativo indiretto, la cui attività principale era calcolare le tasse e compilare guide e moduli per incontrare il fisco. In questo contesto, il professionista contabile dovrebbe dimostrare che il suo ruolo è diventato ancora più importante negli aspetti economici e sociali, sebbene l’informatizzazione e l’automazione abbiano sostituito l’essere umano in alcuni aspetti, essendo in grado di interpretare i numeri e prendere decisioni in ogni momento a favore delle esigenze dello scienziato del patrimonio, con conoscenze scientifiche richieste da un professionista impegnato nel suo mestiere.

4. TECNOLOGIE DELL’INFORMAZIONE NELLA CONTABILITÀ

I vantaggi di poter contare sui progressi tecnologici che si evolvono in ogni momento sono innumerevoli, ma la cosa principale per accounting è senza dubbio la possibilità di generare informazioni in tempi estremamente brevi e con un minimo margine di errore.

I manager sono sempre più concentrati nel fornire informazioni di qualità in un breve periodo di tempo garantendo un processo decisionale efficace, il che porta i professionisti IT a migliorare i meccanismi e i processi per soddisfare le esigenze di ogni follow-up aziendale. Cruz (1998, p. 20) concettualizza così: “La tecnologia dell’informazione è qualsiasi dispositivo che ha la capacità di trattare dati e/o informazioni, sia in modo sistemico che sporadico, sia che sia applicato nel prodotto o nel processo”.

Considerando la definizione dell’autore, vale la pena ricordare che questo strumento rappresenta la competitività e un’influenza decisiva, tenendo conto del fatto che influisce sul modo in cui le aziende operano, operativizzano i loro processi e competono tra loro. In modo definitivo, l’uso delle tecnologie dell’informazione non è più una questione tecnica ed è diventato una questione strategica, essendo responsabile di gran parte del successo delle organizzazioni.

Non diversamente dagli altri segmenti di business, la contabilità aveva bisogno di un cambiamento nei mezzi man mano che era eseguita; rendendo operativi i propri processi e aggiornandosi tecnologicamente, quindi il professionista contabile deve essere collegato agli aggiornamenti con le risorse tecnologiche esistenti sul mercato. Uno dei principali, se non il più importante, è l’ERP (Enterprise Resource Planning), che in portoghese significa; pianificazione delle Risorse della Società, agendo come sistema di gestione integrato. Si può capire che il software di gestione è un sistema attento a tutte le operazioni quotidiane di un’azienda, che si tratta di fatturazione, bilancio, acquisto per tenere traccia del flusso, risorse umane, finanza, generazione di fatture, valutazione fiscale per l’amministrazione del personale, inventario dell’inventario ai crediti, punto dipendente per il controllo dei macchinari di fabbrica , tra gli altri lavori amministrativi e operativi svolti in azienda.

5. CONSIDERAZIONI FINALI

La contabilità quando agisce in modo consultivo può essere intesa come uno strumento che aiuta nella risoluzione delle questioni gestionali della società, sulla base dei risultati contabili. Queste prestazioni sono state il differenziale per i professionisti del settore e i progressi nella spinta tecnologica e consentono di fornire alla società aziendale informazioni più rapide e accurate, portando le aziende a cercare soluzioni più efficaci, consentendo di semplificare il processo decisionale. In questo articolo, sottosemo come una delle soluzioni il Sistema di Gestione Integrato (ERP), che consente di analizzare l’azienda come un sistema coeso, pieno di interazioni.

Il cambiamento del profilo professionale del commercialista, che in precedenza era solo il responsabile della contabilità dei fatti che cambiano il patrimonio delle società in un manager efficace con il ruolo di assistente nel processo decisionale, può essere facilitato con l’implementazione di sistemi integrati (ERP), poiché il sistema sarà responsabile della parte operativa dei registri, mentre il contabile per l’analisi di essi.

RIFERIMENTI

ALBERTÃO, S. E. ERP-Sistemas de Gestão Empresarial: metodologia para avaliação, seleção e implantação para pequenas e médias empresas. São Paulo: Iglu, 2001.

CRUZ, T. Sistemas de Informações Gerenciais. São Paulo: Atlas, 1998.

 ________. Entenda o que é ERP (Sistemas de Gestão Empresarial). Portal ERP, 30/01/2012. Disponível em: https://portalerp.com/entenda-erp

CFC- Conselho Federal De Contabilidade, 03/10/2018. Disponível em: https://cfc.org.br/noticias/a-importancia-dos-normatizadores-nacionais-para-o-desenvolvimento-dos-ifrs/

IUDÍCIBUS, S. Teoria da contabilidade. 6. ed. São Paulo: Atlas, 2000.

 SOUZA, E.; ASCENÇÃO, H.; SOUZA, I. Adequação Do Profissional De Contabilidade Junto As Novas Tecnologias Dos Sistemas Integrados De Informação. Brasil Escola. Disponibile presso: https://meuartigo.brasilescola.uol.com.br/informatica/adequacao-profissional-contabilidade-junto-as-n[1]ovas-.htm

Laurea in Scienze Contabili, Post Laureata in Finanza e Compliance, Post-laurea in Leadership e Coaching, Post-laurea in Auditing, Contabilità e Competenza.

Inviato: giugno 2020.

Approvato: novembre 2020.

Rate this post

DEIXE UMA RESPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here