Analisi di insegnare biologia evolutiva Utilizzando il quadro di sistematica contro tradizionale filogenetica insegnamento [1]

0
439
DOI: ESTE ARTIGO AINDA NÃO POSSUI DOI SOLICITAR AGORA!
PDF

LIMA, Tiago Ventura Rodrigues [2]

LIMA, Tiago Ventura Rodrigues. Analisi di insegnare biologia evolutiva Utilizzando il quadro di sistematica filogenetica rispetto insegnamento tradizionale. Rivista scientifica multidisciplinare Knowledge Center. Edizione 08. Anno 02, Vol. 03. pp 86-87, novembre 2017. ISSN:2448-0959

Nel testo, viene presentato un nuovo concetto di insegnamento della biologia evolutiva, in cui gli autori sottolineano l’importanza di utilizzare filogenetica per l’organizzazione e la presentazione dei concetti biologici.

Il lavoro inizia con un’introduzione ai concetti evolutivi e la sua importanza per lo sviluppo della biologia al XIX secolo. Questo sviluppo è legato agli studi di Alfred Wallace e Charles Darwin insieme a nuove idee genetiche. Gli autori non riescono a chiaramente e obiettivamente l’importanza dello studio dell’evoluzione e le difficoltà di insegnarlo.

In seguito, il metodo filogenetica viene presentato e come affrontare nelle scuole, e ciò che attira più attenzione nel testo, è l’educazione biologia tradizionale nelle scuole brasiliane sono obsolete rispetto all’ideale presentato dagli autori nel corpo testo.

Nel insegnamento tradizionale l’evoluzione delle idee sono lasciati con visione limitata e decontestualizzato, sia in termini storici e concettuali. Secondo Roque (2003), l’evoluzione è limitata alla vecchia storia della dimensione del collo della giraffa, per la teoria di Lamarck e la selezione naturale delle falene nei boschi d’Inghilterra durante la rivoluzione industriale, per selezione naturale proposta da Charles Darwin.

In cambio per la prova della mancanza di dinamiche in concetti insegnamento biologia, in particolare lo sviluppo, il documento presenta una proposta eccellente per l’educazione biologia attraverso un approccio filogenetico, per cui verrà utilizzato evoluzione dei concetti in vari temi scienze biologiche, diminuendo così la divisione di biologia alla subtopics quindi questa divisione è dannosa e ostacola l’apprendimento.

Infine, gli autori descrivono i vantaggi di insegnamento biologia evolutiva con l’uso di filogenetico sistematica dei concetti e terminano con l’importanza della filogenesi e letterature di raccomandazioni per gli insegnanti a preparare le lezioni con questo approccio.

L’uso di concetti filogenetico sistematica è una grande alternativa per l’insegnamento dell’evoluzione, e non solo progressi, ma anche molti altri argomenti di biologia. Con questo metodo, l’educazione biologia non avrebbe più il loro vecchio modo lineare, che dell’organismo più semplice alla più complessa, e darebbe anche una migliore idea della dimensione temporale dei cambiamenti evolutivi, così come una migliore comprensione di gruppi antenati di un organismo.

Secondo le raccomandazioni del Ministero della Pubblica Istruzione (MEC), l’educazione biologia dovrebbe avere un focus sulla compressione della vita, l’organizzazione, le interazioni, riproduzione, trasformazione ed evoluzione (Brasile, 2004). Con un buon uso dei concetti presentati dagli autori, le raccomandazioni del MEC sono facili da colpire con l’aiuto di filogenetico sistematica.

RIFERIMENTI:

BRASILE. Ministero della Pubblica Istruzione. Dipartimento di Educazione e Tecnologia. NCP Scuola: complementari linee guida educative per le linee guida nazionali curriculum – scienze naturali, la matematica e le tecnologie. Brasília: MEC / Semtec 2004.

ROQUE, I.R. Giraffe, falene e anacronismo didattica. Scienza Oggi, vol. 34, n. 200, marzo 2003.

[1] LAVORO: SANTOS, C.M.D;. HEAT, A.R. Evolutionary Biology Teaching Utilizzando il quadro di filogenetici Sistematica – I. Scienza e istruzione ufficiale, vol. 1, n. 2, giugno Del 2007. (Revisione critica)

[2] Laureando in scienze biologiche

DEIXE UMA RESPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here