Virus di Soroepidemiológica analisi retrospettiva di Dengue nel comune di Marituba, PA-segnalati casi negli anni 2008-2010.

0
580
DOI: ESTE ARTIGO AINDA NÃO POSSUI DOI SOLICITAR AGORA!
Classificar o Artigo!
ARTIGO EM PDF

FREITAS, Heldimar Soares de [1]

FARIAS, Selma Ferreira de Freitas [2]

FECURY, Amanda Alves [3]

DIAS, Cláudio Alberto Gellis de Mattos [4]

MOREIRA, Elizangela Claudia [5]

OLIVEIRA, Euzébio de [6]

FREITAS, et. al. – Soroepidemiológica retrospettiva di analisi di virus della dengue nel comune di Marituba, PA-segnalati casi negli anni 2008-2010. Conoscenza base scientifica multidisciplinare Magazine-Vol. 2. Anno. 1. Maggio. 2016, pp. 44-58-ISSN: 0959-2448

RIEPILOGO

Dengue è una malattia trasmessa da un artropode che colpisce l'essere umano e costituisce un problema serio di sanità pubblica in Brasile e nel mondo.  Malattia causata dal virus di febbre rompiossa, del genere Flavivirus. Sono noti nei sierotipi di febbre rompiossa mondo 4 (1, 2, 3 e 4). Il quadro clinico è caratterizzato da febbre emorragica e classica. Questa ricerca ha cercato di comprendere l'epidemiologia della malattia nel comune di regione di Marituba-metropolitana di Belém-PA-Brasile, dove la raccolta dei dati è stata condotta in sorveglianza epidemiologica del comune, per gli anni 2008-2010. I dati mostrano che i criteri per la conferma della diagnosi della malattia (clinico, il laboratorio o epidemiologici), è stato effettuato per mezzo di sierotipo di isolamento virale. Ha conseguito un totale di 942 casi per indagine di dengue, con la città in cerca di lavoro con la conferma attraverso il quadro clinico-epidemiologici con percentuale maggiore e una minore quantità per conferma attraverso l'esame del laboratorio. È emerso inoltre che il sierotipo 1, 2 e 3 sono i più diffusi nel comune e che il genere femminile è la più colpita dalla malattia.

Parole chiave: Virus. Febbre dengue. Soroepidemiologia. Betlemme. Brasile.

INTRODUZIONE

Veicoli di comunicazione quotidiana, circolano informazioni che esprimono numerosi episodi, che sono considerati di grande importanza per la popolazione. Uno dei fatti che vengono trattati dai media, sono quelli relativi ai problemi nell'area di sanità pubblica, soprattutto al giorno d'oggi, si può citare la febbre dengue. Fin dai tempi antichi, la società aveva un interesse a stabilire rapporti tra fattori ambientali e salute, per prevenire l'insorgenza e la diffusione di nuovi casi di malattie come la dengue (TEIXEIRA e BARRETO, 2008).

Comune di Marituba si trova nella regione metropolitana di Belém-Pará, integrando a nordest di Betlemme. Ha un clima tropicale umido, in cui la temperatura durante l'anno in media raggiunge i 26 c. i mesi più caldi sono tra agosto e dicembre. In questo periodo la media massima raggiunge i 32° C e la media minima raggiunge 22 C. La piovosità media annua raggiunge 2.500 mm. L'umidità relativa raggiunge l'85% (Kuno, 1984). Il comune di Regno, come altri comuni del Brasile, ha la preoccupazione di evitare contro la febbre dengue, che è una malattia che è in media in tutto il paese e che colpisce e che alcuni casi uccidono più persone ogni anno, diventando così un problema serio di sanità pubblica.

Dengue è una malattia febbrile acuta, eziologia virale conosciuta da un arbovirus del genere Flavivirus e specie della famiglia dei Flaviviridae. Questo genere ha come ambito 60 virus, ventuno dei quali sono patogeni per la specie umana. Immunologicamente quattro sierotipi sono noti: Dengue, febbre rompiossa 1 2, 3 4 Dengue e Dengue. Evoluzione benigna, nella forma classica, che è caratterizzata, i sintomi presentati da una febbre, una brezza, regioni intensamente soprattutto lombare di dolori muscolari e gambe, dolori articolari, mal di testa, dolore epigastrico, nausea, vomito, diarrea, tra gli altri.

Nella forma grave della malattia i sintomi iniziali sono simili a quelli della febbre dengue. Quando hai la grave forma-emorragica in tre o quattro giorni, iniziano a verificarsi un'emorragia interna, la pressione sanguigna diminuisce, girare le labbra viola, dolore addominale e periodi alternati di letargia e irrequietezza e febbre emorragica dengue può prendere l'individuo infetto a morte (AMABYS, 2006).

La febbre rompiossa è attualmente una delle più importanti malattie trasmesse da artropodi, insetti del genere Aedes, che in Brasile le specie conosciute è la Aedes aegypti. Ci sono altri come Aedes albopictus e Aedes africanus che sono vettori secondari dei continenti africani e asiatici, che interessano uomo e sono un problema serio di sanità pubblica nel mondo. In Brasile, soprattutto in paesi tropicali, dove le condizioni ambientali favoriscono lo sviluppo e la proliferazione di Aedes aegypti, questo è il principale vettore.

Ciò richiede un grande chiarimento per la popolazione circa i luoghi dove gli insetti utilizzano come terreno di coltura, affinché ogni persona possa contribuire più attivamente in azione, promozione e mantenimento della loro salute e il collettivo (AB, 1998). A tal fine è necessario alzare la bandiera come un avviso contro una possibile epidemia di febbre dengue, anche se l'azienda ha preoccupazione con la malattia, c'è ancora molto da fare, specialmente nelle contee che hanno un sistema inadeguato di garbage collection e la mancanza di servizi sanitari di base (DONALISIO; GLASSER, 2002).

Pertanto il coordinamento della sorveglianza sanitaria in stato di Pará sta facendo la prevenzione nei comuni dove la malattia si manifesta più spesso. Basato su questi dati, questo studio ha cercato di descrivere gli aspetti epidemiologici dei casi di dengue nel comune del Regno, nella regione metropolitana di Belém, in stato di Pará-Brasile, durante il periodo dal gennaio 2008 al dicembre 2010 dove sono stati rilevati notifica della malattia, il modulo di conferma della dengue, l'isolamento virale e sierotipo e ancora legate con un confronto tra maschio e femmina , dove è stato confermato che il genere femminile è ancora il miglior bersaglio della malattia in relazione al genere maschile.

La febbre di febbre rompiossa attualmente costituisce un problema serio di sanità pubblica, dove il comune di Marituba per essere situato in una regione con clima tropicale è favorevole alla proliferazione di Aedes aegypti e favoritismi, e insetti che vector ha importanza la capacità di vivere nelle famiglie ed in peridomicílios come nelle zone rurali, provocando la diffusione di epidemie di dengue (VERONESI di fattore 1991). Basandosi su queste informazioni, il seguente problema: quale febbre rompiossa epidemiologico casi nel comune di Marituba, situato nella regione metropolitana di Belém?

Così la rilevanza principale del progetto è quello di diffondere dati sull'epidemiologia di dengue nel comune di Marituba e contribuire alla consapevolezza della popolazione circa la gravità dei casi di febbre dengue in questa zona, aumentare la consapevolezza circa la necessità per la partnership di governo/società combattere la diffusione della febbre dengue nella città, cercando anche di sottolineare la responsabilità sociale , salvando la cittadinanza a riflettere sulla responsabilità per se stessi e per la vostra comunità, dal momento che questa infezione virale non c' non è nessun trattamento solo sintomatico di farmaci specifici (FUNASA, 2002).

Questo progetto ha cercato di svolgere un'indagine dei casi segnalati attraverso il sistema di informazioni di malattie segnalabile delle notifiche (SINAN) dei pazienti con sospetta febbre dengue e successivamente fare una correlazione con i casi di malattia censiti nel comune di Marituba attraverso settore sorveglianza epidemiologica del comune nei periodi di gennaio 2008 a dicembre 2010.

In questo contesto, questa ricerca ha avuto come obiettivo generale di condurre un'analisi retrospettiva di soroepidemiológica di virus della dengue nel comune di Marituba-Pará, Brasile, attraverso l'indagine dei casi segnalati negli anni 2008-2010.

METODOLOGIA

Il presente lavoro è stato effettuato per mezzo di ricerca bibliografica in libri, riviste e articoli scientifici in una fila di ricerche sul campo sull'epidemiologia di dengue nel comune di Marituba, para. Si è svolto anche uno studio con le variabili: distribuzione spaziale, temporale, della malattia e insetto infestazione Indice trasmittente (Aedes aegypti).

Come ottenere i dati del campo si è verificato nei mesi di agosto al dicembre 2012, la sorveglianza epidemiologica del comune di Marituba, da SINAN, con analisi di ricerca di dengue, che copre il periodo dal gennaio 2008 al dicembre 2010. È interessante nota che il periodo di studio (2008-2010), si è verificato sul fatto di tutti i dati in questo studio studiato su dengue, sono già disponibili per la ricerca, così come notificato a SINAN. Sulla ricerca sulla febbre di febbre rompiossa è stato fatto uno studio epidemiologico nel comune di Regno, per sensibilizzare la società sulla febbre dengue e prevenire un'epidemia nella città, poiché la popolazione non è a conoscenza della gravità della malattia.

RISULTATI E DISCUSSIONE

Comune di Marituba si trova nella regione metropolitana di Belém-Pará, integrando a nordest di Betlemme. "Questo comune ha la più piccola estensione territoriale dello stato di Pará, con km 109,10 sue coordinate geografiche: 01° 21 ' 15" longitudine ovest di Greenwich (IDESP, 2009). Ha un clima tropicale umido, in cui la temperatura durante l'anno raggiunge in media 26 ° c, i mesi più caldi sono tra agosto e dicembre. In questo periodo la media massima raggiunge i 32 c e la media minima raggiunge 22 C °, la piovosità media annua raggiunge 2.500 mm. L'umidità relativa raggiunge l'85% (Kuno, 1984).

Le piogge non sono ugualmente durante tutto l'anno e offre una più alta incidenza nei mesi di gennaio a giugno. Mentre il periodo più caldo coincide con minore intensità di pioggia.

Il comune di Marituba ha approssimativamente una popolazione di 101,158 abitanti (IBGE, 2009) divisa in quartieri e città che aggiungere fino a 30.

Questa ricerca ha avuta come obiettivo principale di valutare i dati di febbre rompiossa inseriti in SINAN nel gennaio 2008 a dicembre 2010, per capire l'esasperazione del profilo della malattia, nel comune di Regno.

I dati relativi ai casi notificati a SINAN (grafico 1) sono stati ottenuti con la sorveglianza epidemiologica settore del comune di Regno. Sono stati notificati durante i tre anni di dati raccolti, le informazioni di 942 casi per indagine di febbre dengue nel comune intero.

virus di febbre rompiossa

Il tipo1, nell'anno 2008 sono stati studiati nei distretti di Marituba, 373 casi di notifiche di febbre rompiossa è che durante l'anno 2009 l'indice è diminuito a 178, tuttavia, non c'era nessun politiche pubbliche per questa riduzione e sì fattori che ha causato la mancanza di notifica nelle unità di salute, come a causa di mancata comunicazione tra gli operatori sanitari per fare il lavoro contro la dengue.

Già durante l'anno 2010, il numero di casi saltato a 391, dove la preoccupazione principale si è verificato nel senso dei dati essi rappresentano solo focolai nei quartieri che compongono il comune, che si verifichi una malattia endemica. Quale seconda Ab (1998). Si tratta di un processo progressivo che deve avere questa notifica di casi sospetti di febbre dengue in unità sanitarie della durata dei focolai, si verificano così indagini epidemiologiche correttamente, perché se non preso passi sulla progettazione e l'attuazione di misure di controllo della malattia casi popolazione geografica diventa vulnerabile all'epidemia di dengue.

L'incidenza dei casi di febbre di febbre rompiossa nei distretti del comune di Marituba si verifica spesso a causa della mancanza di consapevolezza della propria popolazione, nonché dalla mancanza di servizi igienico-sanitari offerti dal governo municipale e statale. Ciò riflette il fatto che il comune di Marituba è sorti recentemente, dal momento che la stessa è stata fondata nel 1994, dove ha trascorso la condizione del distretto di Ananindeua al comune in stato di Pará (GRANHEN, 2002).

La diagnosi di casi di febbre dengue nel comune di Marituba è fatta secondo due criteri per la conferma: un clinico-epidemiologici e altro laboratorio. Grafico 2 Mostra l'indagine dei casi di febbre dengue nella città di Regno.

 

casi di dengue fever-in-città-di-Marituba

 

Nel gennaio 2008, a dicembre 2010, in un campione di dati raccolti nel comune di febbre rompiossa, c'era un totale di 1358 per confermare i casi della malattia. Il grafico ha sottolineato che nel 2008, 550 casi sono stati segnalati per criterio di conferma, e 15 campioni sono in attesa di conferma, 129 casi confermati da laboratorio per dengue e 406 conferma clinico-epidemiologici.

Nel 2009 c'erano 327 conferme, con 22 in attesa di conferma, 94 confermato in laboratorio e clinico-epidemiologici conferma con 211. Una significativa riduzione rispetto all'anno precedente (2008), tuttavia nel 2010 il Consiglio parte posteriore fino a 481 casi per la conferma e da dicembre 2010 89 casi di notifica sono ancora in attesa di conferma, 124 ha confermato attraverso il laboratorio e clinico-epidemiologici conferma con 268.

La conferma di laboratorio vacilla in media per i tre anni precedenti, 2008, 2009, 94 129 conferme, conferme e 2010 con 124 riconoscimenti. La ricerca di dengue più preoccupante per il criterio di conferma è ignorato e bianco, dove durante l'anno 2008, 2009 e 2010, sono ancora in attesa di conferma del laboratorio. Vale a dire le informazioni che il laboratorio difficilmente fornirà per la sorveglianza epidemiologica del comune di Regno. Questi test sierologici sono il modo più semplice e veloce di ottenere la conferma di un sospetto clinico. Tuttavia, l'interpretazione dei risultati può, nella maggior parte dei casi, incontrare alcuni problemi (VERONESI, 1991).

Relazioni del Lion (1997) che la diagnosi di laboratorio è di fondamentale importanza in settori specifici senza trasmissione di vettore, e anche in aree con trasmissione stabilito, ma con alcuni casi, dove dovrebbe essere laboratorio confermato. Con la presenza di casi in cui la diagnosi clinica ed epidemiologica, il laboratorio è anche presente, tuttavia in situazioni dove casi peggiorano per identificare il tipo di malattia.

Il quadro clinico ed epidemiologico è il modo rapido per diagnosticare la malattia, poiché la conferma del sintomo di febbre dengue nella zona in cui è fatto una notifica attraverso prove di laboratorio o nella zona in cui il vettore di sorveglianza epidemiologica e dare il nome di correlazione epidemiologica è quando i sintomi della febbre dengue sono segnalati in un paziente dove, nella zona, il vettore si deposita (FUNASA 2005).

L'isolamento virale è il metodo ideale per la determinazione delle specifiche da arbovirus, responsabili dell'infezione. Sangue intero, siero, plasma o coagulo di sangue sono i materiali di scelta per i tentativi di isolamento (FACCACIO, 2010).

Secondo la tabella 3 insieme all'isolamento virale nel gennaio 2008, fino al dicembre 2010, ha presentato un totale di 1358 casi per la diagnosi di febbre rompiossa. Tuttavia nel 2008, sono stati confermati solo 04 casi di dengue, 25 sono stati scartati; 15 in attesa di conferma e 506 non sono stati realizzati, perché i casi sono stati confermati con clinico-epidemiologici.

indagine di dengue

 

 

Già nel 2009 il totale dei 327 casi per conferma, non c'era nessuna conferma positiva per ogni caso; 07 casi ha avuto riconoscimento negativo per dengue e 23 in attesa di conferme. Quello che vogliamo sottolineare è che il totale dei 397 casi, 297 non era prove di laboratorio condotte. Nel 2010, è stato recuperato da un totale di 481 casi per conferma, e c'era solo un caso confermato per l'isolamento virale; 04 casi negativi e 85 casi non sono stati condotti i test.

A causa della grande richiesta per la conferma della malattia, non tutti i pazienti hanno la diagnosi confermata dall'isolamento virale per rilevare quel sierotipo circolanti nel comune. Il fattore epidemiologico clinico è più spesso utilizzato, perché è rapidamente la malattia e la sorveglianza epidemiologica lavorano in aree dove la consapevolezza ha una maggiore concentrazione del vettore e casi di pazienti malati in queste aree. Vasconcelos (2000). La spiegazione più plausibile per questo fatto diagnosticare attraverso epidemiologici clinici è la presenza e la ricerca attiva di casi di febbre dengue nella città, che a sua volta rende possibile trovare il maggior numero di persone disabili con la malattia.

01 tabella mostra i sierotipi circolanti del virus della dengue nel comune di Marituba, secondo i test di laboratorio effettuati:

 

febbre rompiossa-2016

Come si può vedere, con le informazioni di laboratorio, è emerso che i sierotipi che sono circolate in città nel 2008, sono stati i sierotipi 1 e 2. Questi dati sono stati ottenuti attraverso la sperimentazione di laboratorio del 550 popolo che ha mostrato sintomi di dengue, e quest'anno (2008), sierotipo conferma si è verificato solo in una sola persona per DEN 1 e tre per DEN 2, 546 persone sono ancora in attesa del completamento dei test per identificare il sierotipo o i dati clinici sono stati sufficienti a chiudere la diagnosi epidemiologica. Durante l'anno del 2009, sono stati campioni di obtidas327 per la verifica dei sierotipi di dengue, c'è stata nessuna conferma del sierotipo, durante l'anno 2010, dei campioni, solo 481 01 è stata confermata con il sierotipo e 480 DEN3 attendono risposta dai risultati dei test che sono stati condotti dal laboratorio centrale di stato di Pará (LACEN).

Questo ritardo per conferma del sierotipo, difficilmente avrà risultati completati, a causa del tempo che sono state fatte, con collezioni che possono essere una grande preoccupazione per la popolazione del comune di Regno. Per Teixeira (1999) rapporti che il virus dengue può cambiare la sua potenziale epidemico e anche le loro presentazioni cliniche quando si spostano tra popolazioni. Quando dengue interessa società non conosce il sesso dell'individuo.  4 grafica- e 4-B, di seguito, Visualizza la frequenza della partecipazione di dengue in relazione al genere maschile e femminile nel comune di Marituba periodi di analisi di questa ricerca.

Virus di febbre rompiossa

Notando la grafica 4-A e 4-B, in relazione al genere dei pazienti serviti da SINAN nel triennio 2008-2010, 1358 erano registrate le notifiche per dengue e l'anno di 2008, 550 persone notificate, 232 erano maschii, mostrando 03 casi di aspettare di essere notificato; 83 casi confermati per dengue classico; 141 scartati per dengue e 05 inconcludenti. Per la femmina durante l'anno 2008, 318 casi sono stati segnalati, con 04 casi sono in attesa di conferma di laboratorio; 137 casi di dengue classico; 01 caso con complicazioni; 173 casi scartato per dengue e 06 casi inconcludenti.

Nell'anno del 2009 di 327 casi 01 ha segnalato il caso è stato scartato a causa di mancanza del tappo di riempimento corretto per SINAN, così non dichiarato il sesso del paziente. Quell'anno sono stati segnalati casi di maschi 146, e di quelli, 66 sono stati confermati per dengue classica; 03 conferme per la febbre dengue con complicazioni; 69 sono stati scartati per malattia e 08 inconcludenti. Per i 180 casi segnalati femminili, essendo 64 confermato per dengue classica; 02 per i casi di febbre rompiossa con complicazioni; 100 casi per scartato per dengue e 14 inconcludenti.

E l'anno 2010, 481 casi sono stati registrati in totale, sia per i maschi 223 casi registrati. Di questi 12 sono in attesa di conferma; 139 casi confermati per dengue classico; 05 casi confermati per la febbre dengue con complicazioni; scartati e 20 47 inconcludenti. Le femmine erano 258 casi registrati per dengue, dove 130 per dengue classica; 07 casi di dengue con complicazioni; 01 caso di morte a seguito di febbre emorragica di dengue; 63 scartato per dengue e 39 inconcludenti.

Vale la pena ricordare che il grafico sottolinea il maggior numero di casi segnalati in persone femminile e secondo i dati dalla letteratura che è a causa di abbigliamento femminile, perché il vettore zanzara è preferito da zucchero principalmente a piedi, o nelle parti inferiori delle gambe, tuttavia questo non significa che questi insetti non possono aspirare di altre parti del corpo umano e agli animali (NEVES 2003).

Che cosa può essere visto anche con questi dati è che l'uomo, nonostante casi segnalati essere in minoranza in relazione alla donna, presentano la malattia in stile classico, e ciò è dovuto l'uomo acquistato il sierotipo primo a causa di alcuni fattori, come il lavoro fuori dal luogo del suo domicilio e, indossando abbigliamento che rendono il morso degli insetti. Nella femmina la preoccupazione è maggiore, perché a causa di trasmissione verificarsi più a casa e peridomestic degli habitat, il rischio di contrarre la febbre rompiossa è maggiore nelle donne che compongono i gruppi che rimangono più a lungo presso la sua residenza (Leone, 1997).

È importante notare anche che nella cartella clinica di ricerca di febbre rompiossa, sbagliato ricerca Monitoraggio danni purtroppo, perché presentano i dati inconcludenti e/o ricerca ancora concluderà da gennaio 2008 a dicembre 2010.

Pertanto, è necessario sottolineare che queste revisioni annuali dei dati clinici ed epidemiologici di dengue sono fondamentali per lo sviluppo e l'attuazione dei programmi di sanità pubblica, al fine di meglio combattere la malattia attraverso i membri di misure educative e preventive nella contea studiato. Ma perché questo avvenga si è estremamente importante che i dati raccolti correttamente per la conoscenza del comportamento della ferita e il profilo del paziente, contribuendo così ad una pianificazione efficace per il controllo della febbre di dengue in città.

CONCLUSIONE

La febbre rompiossa è uno dei problemi principali di salute pubblica in tutto il paese, e questo è a causa della sua espansione facile e un potenziale per i casi gravi e anche mortali (PAHO, 1991). I risultati ottenuti con l'attuazione della sottolineatura ricerca presenti la necessità di prevenzione più efficace nel comune di Marituba, principalmente in relazione il vettore della malattia, poiché è già noto che l'indice del registro di sistema di dengue nel corso degli anni intervistati (2008-2010) ha mostrato notevole in termini di salute pubblica.

Questo è dimostrato dal criterio di conferma più utilizzato in comune, che è la conferma con mezzi clinico-epidemiologici, supportate da prove di isolamento virale effettuate nei laboratori, addestrati per rilevare sierotipo circolo in questa regione.  Il confronto del coinvolgimento della malattia rispetto al sesso richiede anche attenzione, poiché le donne sono più colpite, perché essi sono più soggetti al vettore di attacco. In questo senso dovrebbe anche esistere programmi di sanità pubblica orientati a questo genere, come migliore orientamento sulla cura dell'ambiente che deve essere adottato in casa.

Per capire la situazione epidemiologica che è preoccupante nel comune di Regno, è necessario essere un collegamento tra i tre livelli di governo (municipale, statale e federale), insieme alla comunità stessa, con controllo permanente di questa malattia. Poiché l'avanzamento di dengue è generata da una società statica, è che noi dovremmo sensibilizzare la popolazione affinché ci sia un combattimento collettivo, soprattutto con maggiore efficacia.

Nel comune di Marituba la difficoltà nel controllare la proliferazione del vettore si verifica a causa di condizioni di servizi sanitari di base e l'alta concentrazione della popolazione nella zona periferica. Per questo è necessario mantenere continuamente didattica per chiarire la popolazione circa la malattia e la lotta contro il vettore (GONÇALVES NETO et. Al., 2004).

Pertanto, nel comune di Marituba notifiche è ancora un problema serio che deve essere corretto, una volta per mancanza di alcune informazioni incomplete per quanto riguarda le notifiche di SINAN sulla febbre di febbre rompiossa, gravi problemi di salute per la popolazione. Il comune deve lavorare sodo per aumentare la consapevolezza di come azioni di pulizia della città per eliminare insetto fuoco, gli operatori sanitari guida rapidamente ed efficacemente diagnosticare la malattia e anche lezioni nelle comunità per prevenire e combattere la zanzara dengue. Con queste azioni la popolazione impara a essere consapevoli dei sintomi della malattia e dare anche il chiarimento di indennità per prevenire contro la zanzara Aedes aegypti.

RIFERIMENTI

AGUIAR, Adriana Chandra. Sorveglianza epidemiologica di testo di sostegno. Editore: filato Croce, 1998.

AMABIS, José Mariano. Fondamenti di biologia moderna. 4a edizione, editore, 2006.

BOSCHILIA, Anghel. Mini dizionario, compatto di biologia. 2a edizione. Ed. Rideel, 2003.

BRAGA, Ima Aggarwal; Valle, Denise. Aedes aegypti: storia del controllo in Brasile. 2007.

Brasile. Ministero della salute. National Health Foundation, Dengue: epidemiologici aspetti, diagnosi e trattamento, 2002.

Brasile. Ministero della salute. Fondazione nazionale della sanità, Bollettino epidemiologico, 1999.

Brasile, Geraldo Son. Patologia. 7 ° edizione, Ed. Guanabara. Anno 2006.

DONALÍSIO, Maria Rita, GLASSER, Carmen Moreno. Sorveglianza entomologica e controllo dei vettori della Dengue. Giornale brasiliano di epidemiologia. Vol. 5, n. 3, anno 2002.

FACACCIO, Roberto. Nel caso di malattie infettive, vol. 1, Atheu casa editrice, 2010.

GAUTAM NAIK, VS, Rizzo JMM. Aspetti epidemiologici della febbre dengue nella città di São Luis Maranhão, Brasile, 1997-2002. CAD. Salute pubblica, 2004.

GRANHEN, Jorge. La vera storia di Regno. Anno 2002.

GUZMAN, M.G. et al. Dengue a Cuba, 1991: studio epidemiologico di retrospectivesero. Giornale americano di medicina tropicale e igiene. Lawrence, v. 42, n. 2, anno 1990.

IDESP-Istituto di sviluppo economico, sviluppo sociale e ambientale di Marituba statistica para-Municipal. Anno 2009.

Leone, Raimundo Nonato Queiroz. Malattie infettivo e parassitario malattie-amazzonica approccio, Cejup editore, 1997.

LEVINSON, Warren e JANETZ, Ernest. Microbiologia. Di editing. 07. Editore: New Haven, 2005.

LOYOLA, Carlos Prates Pratão. Dengue nelle Americhe. Simposio sulla dengue. Università di São Paulo. Collegio di sanità pubblica. 2000. p. 48-56.

Ministero della salute (BR). Dengue: Patofisiologia e quadro clinico. FUNASA, 2005.

MONATH TP & HEINZ F. flavivirus. In: Campi BN; KNIPE DM, HOWLEY PM &, eds. Virologia, Lippincott-Raven, Philadelphia, p. 961-1034, 1996.

NEVE, David Parker. Parassitologia umana, editore Atheneu 10 edizione. 2003

OLIVEIRA, Alexandre R. Dayal. Server di pubblicazione. Biologia e salute, Rio de Janeiro, 2000.

PAN AMERICAN HEALTH ORGANIZATION. Linee guida sulla prevenzione e il controllo della dengue e febbre emorragica di dengue nelle Americhe. 1991. Report meeting su linee guida per la Dengue.

SOARES, José Luís, programma di salute, Editora Scipione, 2a edizione, 1994.

Teixeira, Maria da Glória; BARRETO, Mauricio Lima; GUERRA, Zouraide. Epidemiologia e prevenzione della febbre Dengue. 1999, vol. 8, n. 4.

Teixeira, Maria da Glória; BARRETO, Mauricio Lima. La febbre dengue in Brasile: situazione epidemiologica e contributi a un programma di ricerca. Studio. AV. Vol. 22 n. 64, São Paulo. Dicembre 2008

Richard TRABULSI, Luiz. Microbiologia. Di editing. 05. São Paulo. Atheneu editore, 2008.

Vasconcelos, Pedro Fernando da Costa ET al. Epidemia di dengue in Ipupiara e Prado, Bahia. Indagine epidemiologica-sero. Giornale della società brasiliana di medicina tropicale.  Anno. 2000.

VERONESI, Ricardo; Malattie infettive e parassitarie. Ed. 08. Editora Guanabara Koogan, 1991-.

[1] Biologo. Specialista in microbiologia da College Ipiranga, PA. E-mail: heldyfreitas@gmail.com

[2] Metropolitan College Studen da Amazon. E-mail: luciselma@hotmail.com

[3] Dottorato in malattie tropicali. Docente e ricercatore presso l'Università federale di Amapá, AP. Ricercatore presso il programma di laurea del centro per la medicina tropicale della UFPA. E-mail: amanda_fecury@yahoo.com.br

[4] Biologo, dottore in teoria e ricerca. Docente e ricercatore presso l'Istituto di Amapá-IFAP federale. E-mail: claudiodias66@gmail.com

[5] Psicologo. Master in teoria e ricerca. Docente presso l'Università dello stato del Pará-UEPA. Ricercatore presso il programma di laurea del centro per la medicina tropicale della UFPA.

[6] Biologo. Dottore in medicina tropicale/malattie. Docente e ricercatore presso l'Università federale del Pará – UFPA. Ricercatore presso il programma di laurea del Center for e-mail UFPA medicina tropicale: euzebio21@yahoo.com.br (autore corrispondente).

DEIXE UMA RESPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here