Prevenzione dell’obesità infantile nella scuola elementare

0
695
DOI: ESTE ARTIGO AINDA NÃO POSSUI DOI SOLICITAR AGORA!
Classificar o Artigo!
ARTIGO EM PDF

RODRIGUES, Aroldo [1]

RODRIGUES, Aroldo. Prevenzione dell'obesità infantile della scuola media. Rivista scientifica multidisciplinare di nucleo di conoscenza. Rivista scientifica multidisciplinare di nucleo di conoscenza. Anno 1. Vol. 8. pp. 184-192. Settembre 2016. ISSN: 2448-0959.

RIEPILOGO

La scuola ha il ruolo importante nello sviluppo del bambino come un agente per la promozione delle abitudini alimentari e stili di vita sani, come è il luogo dove i bambini trascorrono la maggior parte del loro tempo. In generale i bambini aumentano di peso con facilità a causa di diversi fattori. Questo lavoro intende avvisare non solo la comunità scolastica, ma anche i genitori degli studenti, in modo che essi sono consapevoli di una sana alimentazione combinata con un'attività fisica regolare per avere una migliore qualità della vita. Una ricerca di letteratura è stata effettuata con il contributo di alcuni autori come figlio, Antônio DE KLERK-2000, tra gli altri, sottolineando anche l'importanza di una dieta equilibrata e la combinazione con attività fisica regolarmente. In questo studio che è stato trovato che l'obesità era non solo all'interno della scuola e in un set che collega la famiglia e la Comunità, a fronte di questa prospettiva è tenuta una consapevolezza con gli studenti attraverso lezioni e pratiche con opuscoli e video. Tra vari accentati e problemi incontrati nelle mense scolastiche come, nella velocità con cui questi cibi sono consumati, dovuto a breve termine di attività ricreative, la mancanza di incentivi per il consumo fresco, cibi naturali che in questo caso dovrebbe essere proposto dagli stessi genitori, per soddisfare le esigenze nutrizionali dei loro figli. La scuola ha avuto anche un nutrizionista per aiutare a risolvere questo problema di pasti scolastici garantendo cibo di qualità, ma anche i bambini stavano consumando snack venduti nella caffetteria che non erano lanhes naturale e che era fuori gli standard nutrizionali, questo è stato risolto la mensa smesso di vendere questi snack, il primo passo è stato dato e che le abitudini alimentari degli studenti è andato a diventare migliore ogni giorno.

Parole chiavi: Comunità. Genitori. Alimentazione elettrica. Attività fisiche.

Introduzione

Il cibo e la nutrizione adeguata sono requisiti essenziali per la crescita e lo sviluppo del bambino, molto di più, sono diritti umani fondamentali, rappresenterebbe la base della vita stessa. Il problema nutrizionale più rapida crescito nel mondo è l'obesità, a causa della prossima dimensione acquisendo negli ultimi decenni è stato approvato come un'epidemia in tutto il mondo; Poiché le abitudini alimentari moderne rappresentate da fast food e poca attività fisica ha contribuito direttamente all'aumento della popolazione in sovrappeso.

Secondo Domingues (2002), l'obesità può essere di origine esogena, che copre il 95% 98% dei casi, o endogena. Obesità esogeni deriva dallo squilibrio tra apporto calorico e dispendio. La scuola ha il ruolo importante nello sviluppo del bambino come un agente per la promozione delle abitudini alimentari e stili di vita sani, come è il luogo dove i bambini trascorrono la maggior parte del loro tempo. In generale i bambini aumentano di peso con facilità a causa di diversi fattori. Il sovrappeso 34,8% dei ragazzi e raggiunge il 32% delle ragazze in questo gruppo di età. L'obesità è stata già stabilita tra 16,6% 11,8% ragazzi e ragazze tra Brasile.

Come DOMINGUES (2002, pag. 15)

L'obesità infantile è caratterizzata da grassi in eccesso accumulati nei tessuti adiposi. È direttamente legata all'infanzia come è durante questa fase che la maggior parte delle cellule adipose. Così, persone che manifestano l'eccesso di peso nell'infanzia tendono ad essere più obesi nella vita più tarda rispetto a quelli che sono diventati obesi più tardi facendo l'obesità infantile una via per l'obesità in età adulta.

In questo contesto, l'obiettivo era di fare una prevenzione dell'obesità a scuola, promuovendo l'educazione nutrizionale in forma giocosa attività fisica a scuola e studenti, un sondaggio in studenti di 25 gruppi 04 per un totale di 100 bambini, per controllare il processo di sovrappeso o obesità, analizzato il consumo alimentare in relazione alle esigenze nutrizionali, è stato segnalato alla stessa e ai rischi per la salute dei genitori a causa di insufficiente apporto calorico e stimolandoli a pratiche alimentari sane , che cosa tipo di snack studenti trasportati a scuola.

Il testo finale è stato basato sulle idee dei seguenti autori come: DOMINGUES FILHO (2000) e (2002), PHILIPPI (2013), RUN (2008), e SICHIERI SOUZA (2008), GH, GH (1998).

Sviluppo

Questo studio è stato condotto con 04 gruppi di 25 studenti. Tra diversi e accentuato i problemi di alimentazione incontrati nella scuola come:

  • Quanto rapidamente questi alimenti sono stati consumati, a causa del breve tempo nel parco giochi;
  • La mancanza di incentivi per il consumo fresco, cibi naturali che in questo caso dovrebbe essere proposto dagli stessi genitori, per soddisfare le esigenze nutrizionali dei loro figli;
  • La scuola ha anche un nutrizionista per aiutare a risolvere questo problema di pasti scolastici garantendo cibo di qualità;

I bambini mangiavano snack venduti nella caffetteria, questo controllo è stato a scuola e gli studenti ha cominciato ad avere abitudini alimentari più sane. La pesatura, la misurazione del tempo, l'uso della formula per la verifica del metabolismo basale, i.m.c., la diagnosi attraverso un questionario per i genitori e il discente esposizione attraverso la presentazione dei risultati ottenuti. L'uso del proiettore multimediale e la creazione di una brochure informativa (allegato 01).

Nella popolazione studiata è stata verificata in totale 20% dei genitori accompagnato cibo dei loro bambini, e il menu era per lo più senza colazione perché tuo figlio mai svegliato sulla cima del pozzo di andare a scuola, a pranzo era appena avuto il riso, fagioli e carne, insalate e verdure. Il pranzo che suo figlio ha portato a scuola per la maggior parte era il pacchetto di cookie o chip di tipo pigolii o pacchetto di patatine, genitori quotidiani offerti dolci e cioccolatini. Giorno per giorno i genitori ha detto loro figli sono al telefono ogni giorno, soprattutto per il tempo libero era la tv, il computer e il telefono, non praticato alcuna attività fisica, e solo il 10% dei genitori sarebbero impostare gli orari per i loro figli guardare la tv o essere sul computer, ma per la maggior parte ha risposto che non avevano nessuna come per monitorare i loro figli. Per quanto riguarda le risposte al questionario 55% ha risposto che i genitori accompagnato loro pasti e il 45% ha risposto che i loro genitori stavano andando a lavorare e che erano a pranzo a scuola. Nell'intervallo 40% a scuola era solo con la merenda è stato offerto un spuntino, ma 60% oltre lo spuntino ancora comprato dolci, snack e gelati nella mensa della scuola. Come per la vostra dieta quotidiana 30% detto fare 03 (tre) in più pasti al giorno e 70% ha detto hanno fatto meno di 03 (tre) i pasti, ma hanno mangiato snack dolci e gelati su una base quotidiana. Che cosa è stato chiesto che cosa volevano più 90% ha detto amavano hamburger, pizza, cioccolato e salata e il 10% di bevande analcoliche e succhi di frutta.

Piramide alimentare è uno strumento, sotto forma grafica, che mirava a dirigere la comunità scolastica per una dieta più sana. È una guida di cibo che di seguito viene illustrato come dovrebbe essere la dieta quotidiana per una popolazione sana, sopra i 2 anni di età. Ogni parte della piramide rappresenta un gruppo di cibo e il numero di porzioni consigliato tutti i giorni. È stato dimostrato che nella dieta quotidiana dovrebbe includere tutti i gruppi consigliati per garantire i nutrienti che il nostro corpo ha bisogno, anche come l'attività fisica di piramide dove esponiamo ogni passo dell'attività fisica.

La piramide alimentare
Figura 1. La piramide Alimenta
rFonte: Google immagini

Nella parte inferiore della piramide, troviamo gli alimenti ricchi di carboidrati come pasta, pane, cereali e riso. Per essere il più grande gruppo, dovrebbero essere consumati in grandi quantità durante il giorno. Quindi, troviamo che il gruppo di frutti, ortaggi e verdure fornisce vitamine, minerali e fibre per il nostro organismo. Al terzo livello della piramide, sono le fonti alimentari di proteine e sali minerali quali carni, verdure, prodotti lattiero-caseari. Nella parte superiore della piramide sono gli alimenti che dovrebbero essere consumati in moderazione, così come le calorie, può portare a obesità, malattie cardiovascolari, diabete e altre malattie. In questo gruppo sono i dolci, zuccheri, grassi e oli.

Piramide di attività fisica
Nella figura 2. Piramide di físicaFonte att
ività: Sichieri e Souza (2008)

Nella parte superiore della piramide sono attività più sedentarie, che richiedono poco sforzo fisico, ad esempio di passare ore davanti al computer, TV, letto, ecc.

Di seguito sono gli esercizi di flessibilità e forza che servono a mantenere il nostro corpo in uno stato di manutenzione ottimale, ricevendo spesso quella piccola dose di stretching per tenerci rilassata, senza le tensioni accumulate, con postura organizzato e la forza per tenerci saldamente alla nostra attività quotidiane e sportive pure, con la fermezza e stabilizzato per evitare formazione di posture antálgicas o lesioni muscolo-scheletriche.

Di seguito sono l'esercizio aerobico e attività di ricreazione, che servono a mantenere il nostro corpo in attività, lontano da sedentario. Questa fase della piramide rappresenta che in passato abbiamo trascorso la maggior parte del nostro tempo facendo là fuori nel selvaggio: caccia, sopravvivenza, contrassegnando il nostro territorio.

Nella parte inferiore della piramide troviamo attività quotidiane, che può sembrare semplice, ma richiedono movimento biomeccanicamente corretta, organizzato e richiedono il nostro azionamento costante, la parte inferiore del corpo a prendere una scatola, estendere un vestito in una ringhiera alta, a spasso il cane sulla strada, spostando la pena sul fuoco fino a quando i movimenti della vita moderna, come il conteggio di auto di guida. Questo movimento è fondamentale per la nostra sopravvivenza, ma se una delle attività sopra la base sono mancante, la base subiranno conseguenze nella sua composizione, non sarà forte e robusto abbastanza per eseguire tutte le attività.

Come Sichieri & Sharma

TV/computer/telefono

Maggior parte del tempo trascorso davanti alla tv, computer e cellulare sono condotti sedentari che sono stati collegati all'aumento di peso e l'obesità nell'infanzia. Da allora, alcuni meccanismi sono stati proposti nel tentativo di spiegare questa relazione:

  • Riduzione del tempo speso per l'attività fisica;
  • Aumentato il consumo di spuntini e, di conseguenza, maggiore apporto calorico;
  • Pubblicità trasmessa in televisione hanno un'influenza negativa sulle scelte e atteggiamenti rispetto al cibo per i bambini;
  • Uso improprio del mobile nella vita quotidiana e nella scuola.

Come Gh e Gh (1998), all'interno delle routine di esercizio fisico, la procedura più appropriata per causare impatto positivo sul peso corpora di controllo consiste nella partecipazione all'attività fisica che coinvolge l'uso di grandi gruppi muscolari e può attivare tutti i sistemi organici di ossigenazione. Esercizi che si prestano a questo scopo sono chiamati aerobici e, molto particolare, includere medie e gli sforzi a lungo termine, il carattere dinamico, costantemente e di intensità moderata.

Conclusione

Dopo l'intervento del lavoro eseguito in un incontro con la comunità scolastica di circa il 95% dei genitori ha detto che seguirebbero i loro figli in attività sana alimentazione ogni giorno e sarebbe controllare i propri figli su base giornaliera. Dopo l'intervento del progetto sono stati gli studenti intervistati come loro genitori agirebbe in una questione di cibo e attività, 95% ha risposto che almeno uno dei genitori stavano seguendo la sua attività e il cibo quotidiano, alcuni sono venuti a dire che suo padre ha preso il telefono e solo dargli indietro quando starò meglio a scuola e a casa. Vediamo che l'obesità sta aumentando in modo significativo per tre decenni, prima di parecchi fattori comportamentali degli esseri umani, compresa la tecnologia che avanza rampantly spesso non è accompagnata dalla popolazione a basso reddito, ma attraverso la crescita della popolazione, lo sviluppo delle Nazioni e la sviluppata viene fornito un sistema capitalista della distribuzione di sviluppo sostenibile dove la popolazione ha ricevuto tutta questa tecnologia senza almeno in fase di preparazione per tali , e l'uso improprio dello stesso entrare impreparati un ergastolo leader e l'inattività fisica, che ha concluso con quest'opera, che è alla scuola dobbiamo avvertire il pubblico contro questa malattia che sta diventando un'epidemia mondiale "obesità", e che attraverso azioni insieme possiamo combattere facilmente affinchè la gente a venire ad una migliore qualità della vita.

RIFERIMENTI

ESEGUIRE, Florio Januário et al. Traduzione in portoghese e la convalida della misura di qualità della vita di diabete (DQOL-Brasile). Arquivos Brasileiros de Endocrinologia e metabolismo, v. 52, n. 3, p. 515-522, 2008.

FIGLIO di DOMINGUES, Antony. Manuale del brasiliano Personal Trainer. 2. Ed. São Paulo-SP: icona-2002.

FIGLIO di DOMINGUES, Antony. Obesità e attività fisica. São Paulo-SP: D-2000.

Guedes, Dartagnan Pinto: GH, Jeanne Elisabete Ribeiro Pinto. Controllo del peso del corpo: corpo composizione, attività fisica e nutrizione. Midiograf: Londrina-PR: 1998.

PHILIPPI, Sonia Tucunduva. Riprogettazione della piramide alimentare brasiliano per una sana alimentazione. -2013. Disponibile a: http://piramidealimentar.inf.br/pdf/ESTUDO_CIENTIFICO_PIRAMIDE_pt.pdf. Acceduto a: 02/03/2015.

SICHIERI, Susanna; SHARMA, strategie di a. r. per la prevenzione dell'obesità nei bambini e negli adolescent[Strategies for obesity prevention in children and adolescentes]i. CAD Saúde Pública, v. 24, n. Suppl 2, pag. s209-s234, 2008.

Allegato 01 – volantino

-1 opuscolo informativo
-opuscolo informativo-2

[1] Esperto di nutrizione del bambino del professore. Contatto: autor@nucleodoconhecimento.com.br

DEIXE UMA RESPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here