Uso di rifiuti di gomma in pavimentazione asfalto: una revisione della letteratura

0
624
DOI: ESTE ARTIGO AINDA NÃO POSSUI DOI [ SOLICITAR AGORA! ]
Classificar o Artigo!
ARTIGO EM PDF

AMORIM, Enio Fernandes [1], LIMA, Lívia Ramos [2]

AMORIM, Enio Fernandes; LIMA, Lívia Ramos. Uso di rifiuti di gomma in pavimentazione asfalto: una rassegna di letteratura. Rivista scientifica multidisciplinare di nucleo di conoscenza. anno 03, Ed. 07, vol. 02, pp. 39-47, luglio 2018. ISSN:2448-0959

Il pneumatico ha un ruolo rilevante nella vita quotidiana delle persone, sia nel trasporto di merci o passeggeri, tuttavia, il tuo uno smaltimento inadeguato trasporta una vasta gamma di problemi di salute, come pure l'ambiente. Prendendo atto di questo problema, ha cercato di incorporare tale materiale nella composizione dei rivestimenti di asfalto, questa pratica è stata applicata recentemente in Brasile. È un'indagine di tipo esplorativo e descrittivo per il quale è stato sviluppato una revisione di letteratura. Abbiamo usato 10 articoli pubblicati in riviste dal 1991 al 2015, come pure libri 09 pubblicati tra il 1993 e il 2015. Sembra che l'uso di questa metodologia porta alcuni vantaggi quali la riduzione dell'invecchiamento per ossidazione, maggiore flessibilità e la durata fino al 30%, oltre il grip ed il comfort dell'utente. Anche con tutti questi asseverações, Brasile dovrà ancora investire costantemente nell'attuazione di una gestione più qualificata rispetto alle normative ambientali, cosicché sarà possibile riutilizzare la gomma come economicamente sostenibili e il metodo efficace.

Parole chiave: riciclaggio, asfalto marciapiedi, fresatura.

1. Introduzione

Secondo Bertollo et al., (2000) "l'ambiente naturale rappresenta il prodotto dell'interazione dinamica di processi abiotici e biotici, sotto diversa intensità e gamma nel tempo e nello spazio". Più specificamente, l'equilibrio ambientale è spesso direttamente influenzato dall'interferenza umana, che può essere reversibile, così come irreversibile, e questo su scala più ampia nel periodo contemporaneo.

La costruzione è un'area di competenza che finisce per interferire diametralmente in ambiente, dal momento che consuma risorse naturali distinte, spesso non rinnovabili risorse e l'ambiente. erroneamente lancia Integrando tale citazione, Cury et al., (2015) afferma che questo consumo eccessivo provoca impatti ambientali, degrada la qualità della vita della popolazione e le infrastrutture esistenti.

Report (2007) di Campos che c'era una crescita incontrollata nell'acquisizione delle auto e, attraverso questo processo, è stato possibile verificare l'emergere di conseguenze estremamente dannose, quali il degrado dell'ambiente, che è causato da lancio dei pneumatici in posizioni inadeguate, così come per la pavimentazione di asfalto di abbigliamento di qualità inadeguata.

Secondo Martins (2015), Brasile genera circa 30 milioni di pneumatici senza uso, dove vengono inviati i depositi sotterranei, tuttavia, con lo sviluppo di nuove tecnologie che è possibile utilizzare questi materiali come gomma spruzzato, in cui possono essere diretto come materia di modificatore di asfalto.

Così, l'asfalto-gomma, che non è altro che il risultato di un processo che si avvale di pneumatici inutili che vengono rilasciati nell'ambiente per essere utilizzato nella fabbricazione di calcestruzzo dell'asfalto. All'et al., (1993) afferma che, "anche se è un processo più costoso rispetto al convenzionale, asfalto gomma presenta come caratteristica aumentando la durevolezza e la flessibilità del prodotto finale, contribuendo così alla riduzione dei costi di manutenzione periodica ".

Cury et al., (2015) conferma che la grande presenza di benefici ambientali ed economici sono sufficienti giustificazioni presentate per l'occupabilità di questa metodologia in tutto il Brasile.  Di un più completo, strade con gomma nella composizione più resistente, durevole e meno fragili, cioè offrono opposizione alla fessurazione, oltre ad avere una durata di 10 anni.

La realizzazione di questa ricerca è giustificata a causa del fatto che mentre essi hanno erroneamente danni ambientali, economici e sociali con alastrados dei rifiuti nell'ambiente, si possono avere grandi aspettative per quanto riguarda la riduzione o addirittura l'eliminazione in origine, al riutilizzo e al riciclaggio, a seguito delle perdite e rallentare così il numero dei rifiuti deve essere organizzato.

Questa analisi mira ad ottenere una revisione di letteratura generale sull'uso di gomma della gomma nella pavimentazione dell'asfalto, dimostrando in tal modo per la contestualità storica, così come i benefici e i danni presentato da allora.

2. Metodologia della ricerca

E ' stata un'indagine bibliografica di carattere descrittivo ed esplorativa, con un approccio qualitativo. I materiali utilizzati sono stati ottenuti nel database Scielo (Biblioteca scientifica elettronica Online), per un totale di 10 articoli pubblicati tra il 1991 modo al 2015, che sono stati selezionati secondo i seguenti criteri: 1) completo lavori pubblicati in riviste on-line; 2); 3) trattare direttamente il tema. Oltre a questi, c'era anche la necessità di inserimento 09 libri pubblicati tra il 1993 al 2015, che sono stati eletti perché hanno grande importanza nell'area accademica.

Secondo Medeiros (2003), la ricerca di letteratura è un tipo di studio che cerca di fonti secondarie, cioè, un sondaggio di materiali stampati, come riviste, giornali, tesi di tesi, tra gli altri, oltre a periodici disponibili su internet. Per completare tale citazione, Gil (2010) precisa che "… il vantaggio principale di ricerca bibliografica sta nel fatto che il ricercatore per coprire una più vasta gamma di fenomeni che si potrebbe cercare direttamente.

Dopo la ricerca di tutti i materiali sopra se avviata la valutazione essi allo scopo di rispondere a degli obiettivi dello studio. Come Minayo (2008), tutti i materiali erano leggere, eletto, attrezzati e categorizzati. Dall'analisi di tutti i tuoi contenuti, interpretazione e, da allora in poi, la chiara e concisa redazione del testo finale.

Cercando di facilitare l'interpretazione e l'analisi dal reader, questo lavoro è stato diviso in capitoli, essendo capitolo 1 per l'introduzione, 2, 3 analizza le conclusioni finali e la bibliografia 4. È valida al capitolo 2 composta da sezioni secondarie, cui è stata descritta sinteticamente la storia di questa metodologia, il metodo di incorporazione di gomma della gomma in asfalto e i benefici e nuoc trovati nella letteratura corrente.

3. Risultati e discussione

3.1 storia della gomma-asfalto

In secondo luogo Lion (2013), l'asfalto-gomma o asfalto ecologico è stato sviluppato da Charles h. McDonald, nel 1960, Stati Uniti d'America. Questo studioso notato che le gomme quando schiacciato ha dato origine ad un materiale elastico, che poteva essere utilizzato in asfalto, con lo scopo di risolvere alcuni problemi, quali la flessibilità e durevolezza. Tuttavia, pur mostrando tutti questi vantaggi, questo meccanismo fu solo apprezzato nel XX secolo, quando il costo di produzione abilitato l'uso del modo economico.

Nel 1991, negli Stati Uniti, la ISTEA (atto di efficienza del trasporto di superficie di Intermodal) informato circa l'importanza di impiegare la gomma sulla composizione di asfalto, tuttavia questo era possibile solo dagli anni 60, dove sono stati inseriti circa 2 milioni di pneumatici in pratica (all'et al., 1993).

Integrando tale citazione, Cury et al., (2015) vi informa che la miscela con asfalto gommato ha presentato risultati positivi rispetto ai tradizionali. Così, nello stato della California ha rilasciato questa metodologia, vale a dire, quando esso è stato incorporato in gomma sulla composizione di asfalto, potrebbe ridurre gli strati bituminosi su 50%.

L'Agenzia dell'ambiente (EA-UK) ha dichiarato in alcune pubblicazioni accademiche, soltanto durante l'anno 1997, il mondo consumato circa 16,7 milioni tonnellate di gomma, con oltre il 60% di questo valore è relativo alla gomma sintetica (CURY et al., 2015). Secondo EPA (1991), "… riutilizzo di gomma sull'asfalto consumato fino al 1990, circa 1 milione pneumatici all'anno.

In Brasile, stato di Rio Grande do Sul è stato il pioniere in questo senso, come costruito, nel 1991, un tratto di circa due chilometri di lunghezza con la gomma già presente nella composizione, tuttavia l'opera più grande è il sistema di Anchieta imigrantes , Stato di San Paolo, che è stato amministrato dal concessionario Ecovias (MAXSON; GRECA, 2003).

Secondo l'autore suddetto, gomma-asfalto è stato applicato nel sistema Anchieta con una gamma di diversi aggregati, che rendono la pavimentazione più rugosa, tuttavia questa rugosità positivamente cambia traccia stabilità in situazioni di velocità, oltre a prevenire l'aquaplaning e filatura dall'acqua in eccesso sulla pista.

Il governo di Rio de Janeiro, notando i benefici provenienti attraverso questo lavoro, pubblicato nel 2011, un decreto che autorizzava l'occupabilità di asfalto ecologico sulle loro autostrade come autostrada che collega Cachoeiras de Macacu Guapimirim (Leone, 2013 ).

Un altro fattore importante da evidenziare è che l'uso di gomma nel pavimento di asfalto è stato letteralmente passato nel 1999, istituendo il Consiglio nazionale per l'ambiente (CONAMA). Martins (2004) riporta che "… risoluzione n ° 258 di CONAMA determinato che, da 1° gennaio 2002, i produttori e le aziende che importano pneumatici erano responsabili per la raccolta e lo smaltimento finale, in modo pertinente per pneumatici di scarto ambientale in Brasile ".

Oggi, possiamo dire che il nostro paese, in particolare Petrobras Distribuidora, domina l'applicazione di produzione, trasporto, tecnologia e prodotto. L'asfalto-gomma arrivati nell'agosto 2001, Asfaltando la BR-116, tratti tra Guaíba e Barra do Ribeiro, nello stato di Rio Grande do Sul (MENDES; Nunes, 2009).

3.2 che incorporano la gomma della gomma in miscele di asfalto

Come il riciclaggio di pneumatici, è diventato un obbligo imposto dalla CONAMA, visto la possibilità di una beneficenza dei ligandi con l'inserimento di gomma da pneumatico non usato. Più specificamente, l'uso di gomma gomme terra o anche polvere è una soluzione appropriata ambientalmente parlando, dato che è possibile la rimozione di pneumatici di scarto impropriamente rilasciate nell'ambiente (WICKBOLDT, 2005).

Martins (2004) conferma che "asfalto-gomma è un composto di cemento asfalto di petrolio CAP, gomme di gomma terra-BMP, solventi e alcuni additivi speciali quando necessario". Quando si inserisce la gomma, asfalto diventa più permeabile, flessibile, durevole, resistente ai raggi UV e molto più sicuro e confortevole per i driver.

Secondo la pulizia della casa (2002), la gomma della gomma è una gomma Vulcanized, che può essere un modificatore molto vantaggioso in relazione ai raccoglitori di asfalto e questo processo è possibile attraverso due processi, cioè tramite il processo "a secco" o anche "processo umido ".

Il processo a secco è indicato per le miscele di asfalto caldo, se aperto o chiuso tipo. Ciò che conta è che non dovrebbe essere usato in altri tipi di pavimenti come le miscele di asfalto a freddo, chiusura di crepe o trattamenti superficiali. Infatti, questa metodologia è un mezzo per essere aggregati bene, sostituendo poiché le particelle di gomma possono essere aggiunto ad aggregare anche prima dell'aggiunta del cemento asfalto (MARTINS, 2004).

Cury et al., (2015) rapporti che "le proprietà strutturali della miscela di asfalto prodotto da processo a secco che suscitano maggiore interesse sono la stabilità, durata a fatica, la resilienza, suscettibilità alla deformazione permanente e comportamento per quanto riguarda la propagazione di cricche ".

Nel procedimento a umido particelle di gomma vengono incorporate nella miscela di asfalto, ma il cemento asfalto prima che venga aggiunto all'aggregazione. È valido da notare che questo metodo può essere utilizzato in miscele di asfalto caldo, sigillanti, trattamenti superficiali, sottolineare le membrane assorbente, crepa tenuta, tra gli altri (MARTINS, 2004).

Per completare tale citazione, lavaggio (2002) afferma che è ancora possibile controllare un terzo processo, vale a dire, il misto, costituito da un lavoro molto vicino il processo a secco, tuttavia, c'è l'uso di un legante modificato con gomma.

In miscele di asfalto, ci sono due processi: il processo a umido e il processo a secco. Nel procedimento a umido vengono aggiunti alle gomme con particella dimensioni mm 0,6 olio cemento asfalto – CAP, producendo un nuovo tipo di legante denominato "asfalto-gomma". Nel processo a secco, particelle di gomma sostituire parte degli aggregati di asfalto. Dopo l'aggiunta del ligando forma un prodotto denominato "asfalto cemento modificato con l'aggiunta di gomma" (LAGARINHO, 2008).

3.3 benefici e nuoc presentato

Secondo Cury et al., (2015), varie misure con l'obiettivo di risolvere i problemi causati dall'inopportuno smaltimento di questo tipo di rifiuti, uno di loro è il riutilizzo di scarti di pneumatici nella composizione dell'asfalto. Martins (2004) gli Stati che l'aggiunta di gomma della gomma in asfalto è utile in molti modi, i principali essendo:

  • Porta il progresso sulle proprietà di asfalto usuale;
  • Ammortizza l'inquinamento visivo fornito respingendo inappropriato nei punti inappropriati;
  • Crescita delle aziende che si occupano di produzione e applicazione di questa metodologia;
  • Riduzione delle materie prime impiegate, essendo olio su larga scala;
  • Ridurre il rischio di incendi, epidemie di creazione di vettori di malattia e siltation di fiumi e laghi;
  • Generazione di nuove fonti di tasse che hanno contribuito direttamente all'erario;
  • Posti di lavoro direttamente in aziende di riciclaggio, nonché indiretta si deforma a causa del processo di raccolta e trattamento dei pneumatici di scarto;
  • Più alta viscosità;
  • Migliore elasticità;
  • Minore sensibilità alle variazioni di temperatura estreme;
  • Maggiore resistenza ai raggi solari;
  • Una maggiore avversione al tempo;
  • Resistenza alle fessurazioni;
  • Una maggiore capacità per impermeabilizzazione;
  • Diminuzioni in circa cinque decibel il livello di rumore causato dal traffico;
  • Maggiore attrito tra il pneumatico e il terreno, riducendo così al minimo il rischio di incidenti.

Report di Mendes Nunes (2009) che alcuni mali vengono anche controllati come, ad esempio, la necessità di attrezzature speciali, aumento dell'inquinamento, funziona a temperature elevate, precisione di professionisti qualificati e controllo tecnologico più Scaricato.

Per completare tale citazione, Di Giulio (2007) sostiene che questa metodologia ha ricevuto un nome non appropriato, cioè "asfalto ecologico". Per questo autore, maggiore la temperatura di lavorazione, le miscele di asfalto peggiore l'inquinamento atmosferico causato dalla presenza di prodotti presenti nell'asfalto.

L'asfalto-gomma aiuta a minimizzare il problema della insufficiente fornitura di pneumatici, ma essere chiamato "asfalto ecologico" è stato uno stratagemma di marketing di alcune società, molte delle quali non fare investimenti negli stabilimenti industriali per ridurre al minimo il l'inquinamento atmosferico (e non pagano da agenzie ambientali). Così, risolto un problema nel momento stesso in cui ha provocato un'altra, vale a dire, il problema ambientale rimane ancora (DI GIULIO, 2007).

Specht (2007) assicura che, anche se è necessario l'uso di alte temperature, esso è chiaro che non c'è nessun danno alla salute dei lavoratori, come pure non inquinare più convenzionale, ma la cura tradizionale non deve essere dimenticata. Già in relazione all'inquinamento, Stati Uniti, vecchi utenti di questo metodo, già utilizzare i filtri che impediscono il rilascio di fumo da combustibile e pietra polveri nell'atmosfera, di conseguenza, questo fattore non è qualcosa da discutere. È importante notare che l'uso di questo tipo di metodologia è possibile solo attraverso l'acquisizione di una licenza ambientale, cioè niente è compiuto senza la supervisione del settore pubblico.

Conclusione

La tecnologia impiegata sulla modificazione dei raccoglitori di asfalto con l'aggiunta di gomma da pneumatici in disuso è qualcosa di estremamente interessante perché, oltre a fornire una prestazione fantastica da Binder, questo metodo consente di incorporare nel tuo obiettivo una preziosa risorsa ecologica, che è, diminuisce i pneumatici di scarto di uno smaltimento inadeguato.

In altre parole, l'aggiunta di pneumatici in gomma, quando applicato in pavimentazione opere, può aumentare la durabilità di strade e stradine, nonché a fornire una maggiore viscosità, elasticità, resistenza alla luce solare e comfort per l'utente. In relazione alla malefica, si scopre che questi esistono, ma il vantaggio è molto più favorevole per la popolazione in tutto l'ambiente.

Un altro fattore di grande importanza e dovrebbe essere valutato è il valore di distribuzione, dal momento che è ancora molto più elevato rispetto al convenzionale dell'asfalto in circa 30-40%, e che si verifica a causa di mancanza di conoscenza degli incentivi commerciali e fiscali.

In breve tutto ciò che è stato esposto, il Brasile deve ancora investire costantemente nell'attuazione di una gestione più qualificata rispetto alle normative ambientali, cosicché sarà possibile riutilizzare la gomma come metodo economicamente praticabile ed efficace. Oltre a questi fattori, è importante sottolineare l'enorme bisogno di pubblicazioni accademiche a che fare con il tema, per la diffusione delle informazioni tra i favori di studenti la crescita dell'occupazione di questo metodo.

Riferimenti

BERTOLLO, N. A. M.; J. L. FERNANDES JÚNIOR; L. B. BERNUCCI; E. MOURA. La valutazione del laboratorio di densa miscela di asfalto modificato con aggiunta di gomma, trasporti, v. 10, n. 1, p. 65-83, 2000.

Campi, j. b. quattro anni di osservazione della pista sperimentale del Ceará. XIII Congresso della ricerca e dell'insegnamento in trasporto, ANPET, São Carlos, 2007.

CURY, M. V.; MURTA, L. N.; FIGUEIREDO, L. H. F.; MONTENEGRO, L.C.S.

Analisi socio-economica e ambientale per l'uso di asfalto gommato in costruzione di autostrade, 2015. Disponibile a: <http: marcusquintella.com.br/sig/lib/uploaded/producao/asfalto.pdf="">.</http:> Accesso a: 06/06/2018.

DI GIULIO, g., ambientale ed economico i vantaggi nell'uso di gomma in asfalto. Inovação Uniemp, Campinas, v. 3, n. 3, giu. 2007.

EPA-United States Environmental Protection Agency. Mercati per pneumatici di scarto. (EPA/530-W-90-074A), 1991. Disponibile a: <http: www.epa.gov/osw/conserve/materials/tires/tires.pdf="">.</http:> Accesso a: accedi al: 06/09/2018.

Gli addetti alle pulizie, A.L. laboratorio studio delle prestazioni di caldo cemento asfaltico lavorati utilizzando asfalto-gomma tipo ligando. Tesi, CESE, São Carlos, SP, Brasile Master, 2002.

GIL, a. c. come progetti di ricerca elaborati. 5 ed. São Paulo: Atlas, 2010

LAGARINHOS, Carlos Alberto F.; Tenorio, S. Jorge Alberto. Tecnologie utilizzate per il recupero, riutilizzo, riciclaggio e l'energia, di pneumatici in Brasile. Polimeri, São Carlos, v. 18, n. 2, 2008. Disponibili in <http: www.scielo.br/scielo.php?script="sci_arttext&pid=S0104-14282008000200007&lng=en&nrm=iso">.</http:> Accesso a: 06/09/2018.

Leone, l. c. f. vantaggi dell'utilizzo di granulato di gomma in opere pubbliche, 2013. Disponibile a: <http: www.sinicesp.org.br/materias/2013/bt08a.htm="">.</http:> Accesso a: 06/08/2018.

MALIK, F. H. L'uso di gomma della gomma nella pavimentazione dell'asfalto, 2004. Disponibile a: <http: engenharia.anhembi.br/tcc-04/civil-14.pdf="">.</http:> Accesso a: 06/08/2018.

Martins, l. valutazione delle miscele di asfalto con l'incorporazione di pneumatici di gomma riciclata. Tesi di master. Rio Grande do Sul, Brasile: Universidade Federal do Rio Grande do Sul, 2015.

Medeiros, j. b. scrittura scientifica: la pratica della fichamentos, abstract, recensioni. 5. Ed. São Paulo: Atlas, 2003.

Mendes, Melika Santana; NUNES, Luiz Carlos R. potenziale utilizzo di pneumatici usati in asfalto pavimentazione in Brasile, Brasilia, Università di Brasilia-UnB, 2009.

MINAYO, Maria Cecília de Souza (org.). Ricerca sociale: teoria, metodo e creatività. 21. Ed. Petrópolis: Vozes, 2008.

MAXSON JR., A.; GRECA, M. R. Considerations legate alla ecologica asfalto-Ecoflex. Data Sheet circa la gomma di asfalto, ingegneria istituto di Paraná, 2003.

SMA/SP – il segretariato dell'ambiente dello stato di San Paolo in Brasile. Documenti ambientali: educazione ambientale. São Paulo: Governo do Estado de São Paulo, 2008. Disponibile a:<http: www.ambiente.sp.gov.br/vernoticia.php?id="204">.</http:> Accesso a: 06/09/2018.

SPECHT, p. l. valutazione delle miscele di asfalto con l'incorporazione di pneumatici di gomma riciclata, tesi di dottorato, UFRGS, Porto Alegre, RS, Brasile, 2007.

TCHOBANOGLOUS, George; THEISEN, Hilary; Veglia, Samuel A.; Veglia, s. A. integrato di gestione dei rifiuti solidi. New York: McGraw-Hill, 1993.

WICKBOLDT, F. H. Il manuale di riciclaggio di McGraw-Hill. New York: McGraw-Hill, 2005.

[1] Ingegnere civile dall'Università federale del Rio Grande do Norte, 2003; Dottore in Geotécnia presso l'Università di Brasilia, 2013.

[2] Un'infermiera della scuola di tecnologia e scienze (FTC) da Vitoria da Conquista-BA; Ingegnere civile della facoltà di tecnologia e scienza (FTC); Studente laureato alla scuola di ingegneria di ingegneria topografico (EEMBA), Iquali. Salvador Bahia

Download PDF
Como publicar Artigo Científico

DEIXE UMA RESPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here