Publicar Artigo Científico

LINEE GUIDA PER GLI AUTORI

Il Multidisciplinary Scientific Journal è il primo Mega Journal in America Latina, ed è dedicato alla pubblicazione di materiali scientifici provenienti da tutte le aree della conoscenza, producendo edizioni multidisciplinari e transdisciplinari.

La sua edizione è dovuta al flusso continuo, essendo mensile chiuso un'edizione. Le sue pubblicazioni sono svolte in 7 lingue e la sua pubblicazione in tutto il mondo in 180 paesi.

Le:

  • Articoli originali;
  • Articoli di revisione;
  • Saggio teorico;
  • Revisione integrativa;
  • Stato dell'arte;
  • Revisione bibliometrica;
  • Recensione
  • Abstract;
  • Interviste;
  • Comunicazioni;
  • Tesi;
  • Tesi.

Gli articoli (materiali presentati) devono essere inediti e originali e non possono essere sottoposti a valutazione in un'altra rivista. Gli articoli devono essere inoltrato per flusso continuo alla Rivista (chiamata aperta e permanente) attraverso il sistema che si trova nella rivista stessa attraverso il sito web. www.nucleodoconhecimento.com.br'area di invio degli articoli.

Gli articoli devono essere accompagnati da una copertina contenente:

  • il titolo dell'opera;
  • il nome dell'autore o degli autori;
  • titolazione;
  • posizione;
  • Istituto di istruzione superiore al quale l'autore è vincolato;
  • unità della rispettiva istituzione;
  • dipartimento; aree di interesse;
  • indirizzo postale;
  • e-mail;
  • numero di telefono;
  • tipo di pubblicazione.
  • L'autore è invitato a informare la Rivista di eventuali finanziamenti o benefici ricevuti da fonti commerciali o meno, e a dichiarare che non vi è conflitto di interessi che comprometta il lavoro presentato.

La rivista non ha come politica la pubblicazione di articoli che non sono originali o non originali, tranne solo le opere in fase di sviluppo (work in progress), già presentate e discusse nei congressi scientifici, ma il cui contenuto presenta un grado di maturazione superiore a quello presentato al momento dei congressi, e che non sono state pubblicate su alcuna piattaforma online.

La valutazione della novità dei lavori in fase di sviluppo viene effettuata nella prima fase della valutazione, dalla redazione della Rivista.

Le traduzioni di ricerche straniere già pubblicate in altre lingue non saranno accettate. La Rivista Scientifica Multidisciplinare Nucleus of Knowledge è un International Scientific Journal, quindi, articoli pubblicati su altre riviste, anche tradotti saranno considerati plutogium.

Nel caso di ricerche empiriche che coinvolgono esseri umani, è necessario rispettare le linee guida di cui alle risoluzioni 196/96 e 466/12 del Consiglio sanitario nazionale e la sua complementarità, nonché l'approvazione da parte del Comitato etico della ricerca – CEP regolarmente istituito.

Qualsiasi modifica dopo l'approvazione del materiale peer è vietata. In caso di modifiche prima della pubblicazione online, il processo deve essere riavviato, restituendo il materiale alla prima fase, senza restituire le commissioni.

Se il materiale è già stato pubblicato sul sito, qualsiasi modifica è sigillata e c'è solo la possibilità di includere errata alla fine del materiale a pagamento.

PRESENTAZIONE DELLE OPERE

  1. I testi devono essere digitati in caratteri Times New Roman o Arial, corpo 12, spazio 1,5 tra righe, dimensione foglio A4 (210mm x 297mm), con margine sinistro e superiore di 3 cm; destra e inferiore a 2 cm.
  2. I testi non devono avere spazi tra paragrafi, nonché rispettare lo spazio di 1,5 cm all'inizio di ogni paragrafo.
  3. Gli articoli devono contenere almeno 5 pagine formattate secondo gli standard della rivista e un massimo di 40 pagine.
  4. Titolo: con un massimo di 12 parole, il titolo dell'articolo deve essere chiaro e obiettivo, e può essere completato con sottotitoli (se ce ne sono), separati da due punti, in grassetto, casella alta e centrato, nella lingua del testo, senza abbreviazioni.
  5. Autore(i): gli autori non devono essere identificati in nessuna parte del testo dell'articolo. Per garantire l'anonimato e l'imparzialità nella valutazione dei testi, l'identificazione dovrebbe essere effettuata solo in copertina (sistema di revisione tra pari in doppio cieco). Ogni materiale deve contenere un massimo di 7 autori. Tuttavia, il numero sopra gli autori può eventualmente essere accettato a condizione che la partecipazione di tutti sia provata. Gli autori non saranno inclusi o ritirati dopo l'approvazione del materiale.
  6. Abstract: la sintesi del contenuto indicativo del testo dovrebbe essere presentata nella lingua del testo e non dovrebbe superare le 350 parole, strutturate sistematicamente, in un unico paragrafo, presentando nel suo contesto: obiettivi, questione problematica, metodologia e risultati principali. L'abstract non è richiesto in altre lingue.
  7. Parole chiave: L'abstract deve essere accompagnato da un massimo di 5 parole chiave nella lingua del testo, espressioni che rappresentano il contenuto del testo, inserite appena sotto l'abstract, separate da punto e virgola e finalizzate per punto.
  8. Illustrazioni: grafici, tabelle, disegni, mappe, ecc. devono essere numerati e titolati il più vicino possibile all'elemento a cui si riferisce, indicandone la fonte. Tutte le tabelle e le cifre che presentano i testi devono essere inviate nel corpo portoghese del testo. Se l'autore (i) sceglie la traduzione, deve inoltrare le tabelle e le figure in inglese.
  9. Numerazione delle sezioni: le sezioni dell'articolo devono essere strutturate in introduzione, sezioni di sviluppo, considerazioni finali e riferimenti. Per la numerazione progressiva delle sezioni, l'autore deve osservare l'NBR 6024:2003, dell'Associazione brasiliana delle norme tecniche (ABNT).
  10. Citazioni: Le citazioni devono essere disponibili nel formato dell'autore (data) quando nel testo, o (AUTORE, DATI), quando alla fine dei testi. Le citazioni dirette superiori a 3 righe dovrebbero essere indentazione di 5 cm, lettera 11, spazio semplice e puntamento dalla pagina in cui è stata rimossa la citazione, senza virgolette.
  11. Le citazioni lunghe (più di tre righe) dovrebbero avere un rientro di 5 cm dal margine sinistro, con una lettera più piccola di quella del testo utilizzato (carattere 11) e senza virgolette.
  12. Le quotazioni indirette dovrebbero essere senza virgolette. Le citazioni delle citazioni possono usare l'espressione apud e l'opera originale a cui si riferisce l'autore consultato dovrebbe essere citata. Per ulteriori informazioni sull'uso delle citazioni, l'autore deve consultare l'ABNT (NBR 10520:2002). Le citazioni indirette non dovrebbero essere uguali all'idea dell'autore originale della fonte, altrimenti sarà considerato contagio.
  13. Riferimenti: i riferimenti consistono nell'indicazione delle fonti bibliografiche utilizzate dall'autore, espressamente menzionate nel testo. Essi dovrebbero essere presentati nel rigoroso rispetto dell'ordine alfabetico. I riferimenti bibliografici devono essere elaborati secondo le disposizioni della NBR 6023:2002, dell'Associazione brasiliana delle norme tecniche (ABNT), solo con elementi essenziali. Chiediamo che siano inseriti i nomi completi degli autori, senza abbreviazioni per facilitare l'identificazione dell'opera.
  14. Titolo dell'opera in grassetto (seguito dal punto); modifica (seguita da punto); posizione (seguita da due punti); editore (seguito da virgola); anno di pubblicazione (seguito dal punto); in tal caso indica il volume o prendo e infine la pagina di origine. Tutte le citazioni devono avere piena identificazione alla fine del materiale, nell'argomento intitolato "Riferimenti".
  15. Modello bibliografico di riferimento del libro: COGNOME DELL'AUTORE, Nome dell'autore. Titolo in grassetto, modifica. Percorso: editore, data di pubblicazione, pagine, volume (nome, numero di serie), altri elementi che consentono di identificare il documento (facoltativo).
  16. Modello bibliografico di riferimento disponibile online: COGNOME DELL'AUTORE, Nome dell'autore. Titolo in grassetto, modifica. Percorso: Editore, data di pubblicazione, pagine, volume (nome, numero di serie), altri elementi che consentono di identificare il documento (facoltativo). Disponibile presso: (sito). Accesso in: DD/MM/AAAA.
  17. Modello bibliografico di riferimento dell'articolo pubblicato sulla rivista: AUTHOR's SURNAME, Nome dell'autore. Titolo dell'articolo. Titolo in grassetto della rivista, Luogo di pubblicazione, numerazione corrispondente al volume e/o all'anno, numero o numero, paging iniziale e finale, data di pubblicazione.
  18. Modello bibliografico di riferimento dell'articolo pubblicato in una rivista disponibile online: AUTHOR'S SURNAME, Nome dell'autore. Titolo dell'articolo. Titolo in grassetto della rivista, Luogo di pubblicazione, numerazione corrispondente al volume e/o all'anno, numero o numero, paging iniziale e finale, data di pubblicazione. Disponibile presso: (sito). DD/MM/AAAAA/AAAA.
  19. Il testo dovrebbe usare il grassetto solo per il titolo, i sottotitoli e il nome del libro (nei riferimenti), il resto dovrebbe essere presentato senza grifone, grassetto o corsivo. In corsivo dovrebbero venire solo parole in altre lingue.

VALUTAZIONE DEGLI ARTICOLI

I testi inviati alla Gazzetta saranno sottoposti ad un'analisi preliminare, effettuata dai redattori della rivista, e basata sui seguenti criteri oggettivi: novità; adattamento alla linea editoriale della Rivista; numero minimo di cinque pagine per articolo; struttura argomentativa organizzata nell'introduzione, nello sviluppo e nella conclusione; l'inserimento dell'elenco finale dei riferimenti bibliografici; informazioni complete; rispetto delle norme qui stabilite, conferenza della lettera di originalità e correzione ortografica.

Dopo la valutazione prevista dal comma precedente, gli articoli selezionati saranno inoltrati, senza identificazione della paternità, ad almeno due revisori anonimi, preferibilmente, con affiliazione in istituzioni di stati della federazione diversi tra loro e in relazione all'articolo valutato (con l'ambito di raggiungimento della massima esogenia), per la valutazione qualitativa della forma e del contenuto dell'opera.

Il parere di analisi per l'ammissione dell'articolo alla Gazzetta si baserà sui seguenti criteri:

  • Rilevanza per la linea editoriale del Multidisciplinare Scientific Journal Knowledge Center;
  • Rilevanza del tema;
  • Contributo scientifico del lavoro;
  • Presentazione formale;
  • Struttura e metodologia adeguate al rapporto tra problema, obiettivi e risultati.

Gli articoli accettati saranno pubblicati nei prossimi numeri della Gazzetta, che conterranno la data di presentazione dell'articolo e la data di approvazione.

La definizione dell'emissione della rivista in cui saranno pubblicati gli articoli accettati osserverà la necessità di un'equa distribuzione tra documenti nazionali e internazionali, l'equilibrio tra i temi e la percentuale di esogenia richiesta dagli standard di qualificazione della rivista.

Gli articoli rifiutati da un opinionista saranno inviati a un terzo valutatore solo se il secondo revisore ha raccomandato ulteriori analisi con modifiche minori o ha approvato il testo senza restrizioni. Negli altri casi (rifiuto da parte di entrambi i revisori; rifiuto da parte del primo revisore, con raccomandazione per ulteriori analisi dopo un'ampia riformulazione da parte del secondo revisore) il testo non sarà accettato per la pubblicazione sulla rivista.

Dopo l'analisi dei revisori, i documenti saranno restituiti agli autori nell'ipotesi che uno dei revisori abbia raccomandato il testo per ulteriori analisi con un'ampia riformulazione e a condizione che il secondo valutatore non abbia rifiutato il testo.

L'articolo verrà anche restituito all'autore se entrambi i revisori raccomandano ulteriori analisi con modifiche minori. Le osservazioni dei revisori possono essere accettate o giustificate dall'autore, per una seconda valutazione e decisione del comitato di redazione.

Gli articoli già pubblicati o in attesa di approvazione o pubblicazione su altri mezzi di comunicazione sono sommariamente respinti. Gli autori non saranno remunerati per la pubblicazione degli articoli.

La pubblicazione è online e disponibile apertamente e gratuitamente in HTML e PDF per il download. Se l'autore richiede il certificato di pubblicazione, il numero DOI o la traduzione in 7 lingue devono contattare il dipartimento responsabile attraverso il canale di servizio.

I pareri e i concetti emessi dagli autori nei testi sono di esclusiva responsabilità.

Dopo l'approvazione dell'articolo, la Rivista si riserva il diritto di adattare gli originali nell'ordine normativo, ortografico e grammaticale, al fine di mantenere il modello cult della lingua, rispettando lo stile degli autori.

Gli articoli stranieri precederanno i cittadini nazionali e saranno in ordine alfabetico.
La Rivista classificherà le collaborazioni in base alle sezioni menzionate.

ELENCO DI CONTROLLO DELL'AUTORE

  1. Includere informazioni separate sulla copertina;
  2. Includere il nome delle agenzie di finanziamento e il numero del processo;
  3. Includere il tipo di materiale inviato;
  4. Indicare se l'articolo si basa sulla tesi/tesi, collocando il titolo, il nome dell'istituzione, l'anno di difesa e il numero di pagine;
  5. Verificare che il testo, inclusi abstract, tabelle e riferimenti, sia riprodotto con la lettera Times New Roman o Arial, corpo 12, spazio 1,5 tra righe, dimensione foglio A4 (210 mm x 297 mm), con margine sinistro e superiore di 3 cm; destra e inferiore a 2 cm;
  6. Includi parole chiave (massimo 5);
  7. Includi abstract con un massimo di 350 parole;
  8. Verificare che i riferimenti siano normalizzati in base allo stile dell'ABNT;
  9. Includere l'autorizzazione per gli editori a riprodurre figure o tabelle pubblicate;
  10. Dichiarazione sul copyright;
  11. Includere la lettera del revisore del materiale.

TERMINE PER IL TRASFERIMENTO DEL COPYRIGHT

In caso di approvazione e pubblicazione dell'articolo presentato, gli autori degli articoli/recensioni trasferiscono completamente il copyright dell'articolo a favore del Multidisciplinary Scientific Journal Knowledge Center, senza alcuna restrizione.

Qualsiasi riproduzione, in tutto o in parte, in qualsiasi altra parte o mezzo di divulgazione, stampata o elettronica, è negata, senza che sia richiesta l'autorizzazione preventiva e necessaria del redattore capo della rivista.

Se ottenuto, è essenziale includere il competente grazie alla rivista. Gli autori garantiscono anche l'originalità e l'esclusività dell'articolo, non violano alcun diritto d'autore o altro diritto di proprietà di terzi e che non sono stati sottoposti alla valutazione di un'altra rivista.

La semplice presentazione dell'articolo per la valutazione implica già il pieno accordo di questo termine di trasferimento del diritto d'autore.

La Rivista Scientifica Multidisciplinare Núcleo do Conhecimento è conforme ai termini della licenza Creative Commons 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/br/deed.pt), un'attribuzione non commerciale senza derivazioni, in conformità con la legislazione brasiliana sul copyright, legge 9.610/98.

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

Inviando un articolo/recensione o altri tipi di materiali sopra indicati per la pubblicazione, gli autori dichiarano che:

  • Partecipiamo ai lavori al fine di assumerci la responsabilità del suo contenuto;
  • Il contenuto dell'opera è originale, non è stato pubblicato e non è allo studio per la pubblicazione in un'altra rivista;
  • Non vi sono prove di contraffazione o ponredage;
  • Se necessario, forniremo o coopereremo per ottenere e fornire dati su cui si basa il manoscritto, per la revisione da parte dei revisori;
  • Contribuiamo sostanzialmente all'ideazione, pianificazione o analisi e interpretazione dei dati, nella preparazione o revisione critica del contenuto e nella versione finale dell'articolo.

Informativa sulla privacy

I nomi e gli indirizzi forniti in questa rivista saranno utilizzati esclusivamente per i servizi forniti dalla presente pubblicazione e non saranno resi disponibili per altri scopi o a terzi.

ISSN (versione elettronica): 2448-0959

Licenza Creative Commons Questo lavoro è concesso in licenza con una licenza Creative Commons – Attribuzione 4.0 International.

Valutazione

Il processo di valutazione degli articoli presentati si svolge in due fasi e passa attraverso un sistema di revisione in doppio cieco:

Primo passo: Il materiale sarà analizzato da un programma di verifica del plutogeson per dimostrare l'affidabilità dell'originalità del materiale. ANCHE I MATERIALI CONTENENTI AUTOPLASTICWILL sono considerati non approvati. Se il materiale viene disapprovato in questa fase, l'autore o gli autori riceveranno un'e-mail dal dipartimento responsabile che informa la percentuale trovata. Se si desidera ottenere il report dettagliato, l'autore o gli autori devono contattare il servizio clienti.

Nota: se l'opera presenta plutogio in questa fase, l'autore o gli autori possono adattarsi per la ripresentazione. Tuttavia, se l'ornagiorismo ri-identificato, l'autore o gli autori avranno il loro lavoro automaticamente disapprovato. La relazione su orlain può essere ottenuta a pagamento.

Seconda Fase: Consiste in una valutazione preliminare del Caporedattore insieme ad un membro del Comitato Editoriale Scientifico, ogniqualvolta il Caporedattore lo ritenga necessario, che analizzi l'adeguatezza delle opere secondo la linea editoriale della Rivista, la sua adeguatezza alla portata e aspetti quali il contributo e la novità del testo. Solo le opere considerate dagli editori e dai consulenti rilevanti per la comunità e, in particolare, per i lettori della rivista, proseguiranno verso le altre fasi della valutazione.

Pertanto, il lavoro sarà pre-analizzato da un team tecnico per quanto riguarda la sua standardizzazione, ortografia, adeguatezza del linguaggio scientifico, scientificità del materiale, metodologia scelta e adottata, formato di tabelle, figure, adeguatezza dell'abstract, numero di autori e partecipazione di essi.

Terza fase: le opere originali e accettate nella seconda fase vengono inoltrato all'apprezzamento di due revisori membri del Corpo dei valutatori, secondo il sistema di revisione cieca.

I criteri per la valutazione degli articoli tengono conto della pertinenza del tema, dell'originalità del contributo nelle aree tematiche della Rivista, della chiarezza del testo, dell'adeguatezza della bibliografia, della strutturazione e dello sviluppo teorico, della metodologia utilizzata, delle conclusioni e del contributo offerto alla conoscenza dell'area. Livello di scrittura per titolazione. Se ci sono note da fare, il team contatterà l'autore o gli autori con le rispettive note. L'autore o gli autori devono a loro volta soddisfare i reclami e restituire il materiale per un'ulteriore valutazione. Tutte le modifiche devono essere contrassegnate in un altro colore nel corpo del testo.

Nota: in questa fase i valutatori possono richiedere regolazioni che devono essere soddisfatte, dimostrando nel testo contrassegnato in un altro colore, per un'ulteriore revisione.

In caso di omissione da parte dell'autore o degli autori, il materiale verrà automaticamente disapprovato.

Nota: in questa fase l'autore o gli autori avranno due possibilità di soddisfare i requisiti. L'autore può scegliere il partner recensore della rivista, se scelgono revisori privati, questi devono presentare una lettera registrata in notaio che dimostri la competenza di agire in revisione, insieme ai curriculum lattes del revisore. Se gli errori persistono, il processo verrà automaticamente disapprovato.

QUANTAS ESTRELAS MERECEMOS?

ARTIGOS PUBLICADOS POR CATEGORIA

CONFIRA OS ÚLTIMOS ARTIGOS CIENTÍFICOS PUBLICADOS

Automazione contabile e futuro della professione contabile

La presenza di qualità nei servizi forniti è infatti indispensabile per la sopravvivenza della professione contabile, in quanto si traduce in...

Analisi dei principali fattori di rischio preesistenti nei pazienti con diagnosi...

Covid-19 (Coronavirus Disease 2019) è un'infezione causata dal virus SARS-CoV-2, con i primi casi segnalati a dicembre 2019 a Wuhan City...

Educazione dei giovani e degli adulti (EJA): uno strumento per democratizzare...

Lo studio ha come oggetto di ricerca l'Educazione dei Giovani e degli Adulti (EJA), analizzata dal punto di vista di una modalità che garantisce l'accesso a...

Riciclaggio dei metalli dei veicoli con riduzione delle emissioni di CO²...

La quantità di anidride carbonica emessa nell'atmosfera terrestre è aumentata nel corso degli anni, un fattore che contribuisce al...

Riciclaggio dei metalli veicolari con riduzione delle emissioni di CO² e...

La quantità di anidride carbonica che viene emessa nell'atmosfera terrestre è aumentata nel corso degli anni, un fattore che contribuisce a...

L’uso del metodo attivo, l’apprendimento basato sui problemi, nell’istruzione superiore: una...

Questo articolo scientifico ha portato la proposta di abbandonare le lezioni puramente teoriche e lavorare nell'istruzione superiore...

Depressione tra i docenti in Brasile: una revisione della letteratura

Al giorno d'oggi, i problemi di salute che comportano stress legato al lavoro sono una realtà sempre più comune. In questo contesto, ci...

Educazione dei giovani e degli adulti: sfide di una pratica liberatrice...

Come è noto, l'Educazione dei giovani e degli adulti (EJA) è un salvataggio sociale, un debito della società verso quella popolazione emar...

Impatto della depressione postpartum sull’allattamento al seno: una revisione della letteratura...

Obiettivo: Portare le conoscenze necessarie ai professionisti infermieristici sull'importanza di identificare le donne incinte con segni ...
WeCreativez WhatsApp Support
Temos uma equipe de suporte avançado. Entre em contato conosco!
👋 Ciao, hai bisogno di aiuto per inviare un articolo scientifico?