Impatto della judicialization della salute nella gestione pubblica

0
641
DOI: ESTE ARTIGO AINDA NÃO POSSUI DOI SOLICITAR AGORA!
ARTIGO EM PDF

CARLOS NETO, Daniel [1]

CARLOS NETO, Daniel; Impatto di Judicialization sulla salute pubblica. Rivista scientifica multidisciplinare di nucleo di conoscenza – rivista scientifica multidisciplinare Knowledge base-Vol. 1. Anno. 1. Marzo. 2016, pp: 15-20-ISSN: 0959-2448

RIEPILOGO

Judicialization della salute si riferisce all'esercizio del potere giudiziario come l'ultima alternativa per ottenere il farmaco o trattamento ora negato da SUS o da mancanza di lungimiranza su Rinomina (relazione nazionale di farmaci), sia per questioni di bilancio. Sulla base di quanto sopra l'obiettivo di questo articolo è quello di verificare l'impatto di judicialization della salute nella pubblica amministrazione. La metodologia adottata è stata la ricerca dottrinale dei dati del rilievo nella letteratura. Dallo studio della letteratura, è concluso quel judicialization della salute pubblica amministrazione bilancio e instabilità finanziaria e causare alcune distorsioni nella pianificazione pubblica che i magistrati hanno ignorato quando nel processo decisionale.

Parole chiavi: Judicialization. Salute. Medicina. Trattamento. Management pubblico.

INTRODUZIONE

Questo articolo ha come tema la judicialization degli effetti sanitari nella pubblica amministrazione, soprattutto per quanto riguarda il bilancio pubblico e finanziario.

In questa prospettiva, problemi costruito che ha guidato questo lavoro:

Perché l'impatto si verifica nella pubblica amministrazione per quanto riguarda il judicialization di salute?

La pubblica amministrazione è parte organica della struttura che costituisce il potere esecutivo dell'Unione, gli Stati e comuni che si riferisce, nel corso delle loro funzioni, con il legislativo e potere giudiziario.

Nel caso la magistratura, questo è stato creato come un potere neutro politicamente, a causa del principio di legalità ci per applicare la legge, applicare le leggi redatte sono realizzati essenzialmente dal legislatore. Tuttavia, nel corso degli anni sono stati cambiamenti nelle funzioni dei giudici per essere adattato al contesto di ogni stagione (rovere, 2004).

Era la promulgazione della costituzione della Repubblica federativa del Brasile del 1988 (CRFB) che sono stati sanciti i diritti sociali come il diritto alla salute, istruzione e alloggi. In questo modo, tali garanzie sono diventati legge positivado, aprendo una nuova sfera per prestazioni giudiziaria.

I giudici, oltre ad agire per tutelare i diritti dei cittadini, hanno anche il dovere di dare la supremazia costituzionale. Così, è stato concesso a loro, non risolve attributo solo le controversie tra le parti, ma ad annullare gli atti di stato. Ma, in pratica, in realtà si verifica l'interferenza da parte dei tribunali in politiche pubbliche, così come la diversione delle risorse pubbliche, tra cui farmaci per persone che cercano l'attuazione dei loro diritti costituzionali e l'impatto sulle finanze pubbliche per danni (SANTOS, 2010).

Secondo Rodriguez (2004), il lavoro dei magistrati dovrebbe essere incentrata su per la cittadinanza e il conseguimento dei diritti fondamentali, ma ci sono questioni che finiscono al contrario questo ruolo della magistratura, come il judicialization della politica, per esempio.

Sulla base di quanto sopra, un problema che è che l'impatto di Judicialization della salute nella pubblica amministrazione e le conseguenze per la popolazione.

Considerando il contesto presentato, l'obiettivo di questo articolo è quello di verificare l'impatto di judicialization della salute nella pubblica amministrazione.

La metodologia di ricerca adottata è stata la revisione della letteratura sull'argomento, costituito da oggetti elettronici, periodici, libri, riviste e altro materiale che versetto sul tema.

GESTIONE DI SANITÀ PUBBLICA X

La pubblica amministrazione è definita da Banerjee e Zouain (2010) come sostanza fondamentale dell'attività corrispondente al potere esecutivo, che si riferisce all'esercizio di gestione svolto dal suo titolare sulla proprietà dello stato. È un modo per gestire la modalità immediata e permanente per soddisfare le esigenze pubbliche nella ricerca per il bene di tutti. Tale assegnazione è eseguire effettivamente un servizio pubblico, sottoposti al limite legale in particolare quella Norma e decorre a partire dalla data di emissione e la vendita degli atti amministrativi.

Per gli autori, management pubblico il modo un'istituzione o dirigenti pubblici devono strutturare e organizzare le risorse di uno stato. È un potere politico in cui l'individuo riceve l'autorità per gestire il business e le attività di una distribuzione o società pubblica al fine di rendere questi funzionano come previsto. Oltre a quanto sopra citato, Bono e Zouain (2010) ancora evidenziare che gestione pubblica è quello di gestire un pubblico buono che consegna i partiti politici al governo e il dovere, di gestire correttamente e abbastanza e disciplinato tali beni.

Secondo Lee (2010), nella pubblica amministrazione ci sono una varietà di attività che si sono affermati come determinazione delle leggi, dando la competenza a coloro che sono parte integrante del pubblico di una macchina a Stati. Pertanto, questi sono necessari per pagare le bollette tramite segnalazioni pubbliche deve valutare il Parlamento e la società in generale.

A Di Pietro (2007), management pubblico, è importante considerare il fatto che questa è una macchina del popolo, il bene pubblico, perché, oltre ad amministrazione e organizzazione, è anche una cosa pubblica che consente all'organizzazione di pubblico qualcosa, sicuramente.

Secondo l'autore, nella costituzione della Repubblica federativa del Brasile, del 1988, titolo III, capitolo VII, è allestita nelle disposizioni sulla pubblica amministrazione e nella sezione principale della CF/88, ha basato i principi fondamentali che devono essere rispettati. Questi principi sono la legalità, impersonalità, moralità, publicness ed efficienza, tra gli altri di uguale importanza specificato all'articolo 37. All'articolo 38 delle strutture di mandato elettivo di server pubblici.

Oltre a quanto sopra, Di Pietro (2007) rileva che insieme con la struttura organizzativa della pubblica amministrazione agisce anche quelli privati che assistono lo stato nelle attività di pubblico interesse. Tra questi mi è piaciuto molto le organizzazioni sociali, servizi sociali e organizzazioni della società civile autonoma di interesse collettivo.

Tuttavia, Barroso (2007) sottolinea che se avete osservato judicialization nella pubblica amministrazione. Si tratta di un'azione che si verifica nelle politiche pubbliche tutte le volte in cui i giudici nell'esercizio delle loro normali funzioni, riguardano direttamente le condizioni di azione politica e possa avere un impatto sull'amministrazione pubblica.

Secondo Bliacheriene e Santos (2010), per quanto riguarda gli impatti sulla gestione pubblica, c'è la possibilità di influenzare direttamente il sistema politico per quanto riguarda l'impatto sulla democrazia e la libertà dei cittadini. Tali impatti di judicialization sull'amministrazione pubblica riguardano principalmente il bilancio pubblico e settori finanziari delle politiche pubbliche.

Nel caso dell'effetto sul bilancio pubblico si intende il criterio economico per quanto riguarda l'impatto sull'erario derivanti dalla decisione, così come l'impatto sociale che interessano tutto il collettivo dovuto la diversione delle risorse e pubblico fondi e impatto anche i principi di ordine pubblico, perché è un insieme di azioni dirette a tutti i cittadini.

Secondo Vianna (1999), prendendo in considerazione la crescita della spesa per le sentenze e le spese con la medicina del sistema sanitario unificato (SUS), c'è una tendenza dello stato hanno più grandi spese per la fornitura di medicinali a seguito di sentenze le situazioni individuali rispetto alla fornitura di farmaci distribuiti alla collettività. Questo fatto dimostra la forte influenza che judicialization ha sulla salute con evidente impatto sul bilancio pubblico.

In questo modo, si deve osservare che la querela vince controverse considerazioni relative alla sua interferenza nel bilancio dell'esecutivo, perché si tratta di tecniche di processo decisionale che la magistratura stabilisce con il trattamento contabile alternativo e rimedi che devono essere forniti dal governo, senza la necessità di interrompere la conoscenza specifica.

Sulla base di quello sopra, potete vedere che i magistrati non hanno dato tanta importanza per i principi di bilancio e gli impatti causati dalle loro decisioni. Inoltre, è degno di nota che quando ci sono valuti le fondamenta, c'è una tendenza a non concedere l'azione, respinto.

Per Bliacheriene e Santos (2010), circa l'impatto finanziario di judicialization sulla salute, si verifica in casi dove le decisioni della magistratura che possono interferire direttamente in attività già previste dal governo e che devono essere fatte attraverso politiche pubbliche.

Questo è perché, secondo CRFB (1988), art. 196, è previsto che la salute è un diritto di tutti e il dovere dello stato. Significa che, sulla base di cui all'art. 196, lo stato agisce come un modo per implementare questo diritto attraverso il SUS così integrale e universale. Tuttavia, il diritto alla salute e altri diritti, è stato creato per la sua attuazione in futuro.

Tuttavia, Vianna (1999) spiegare che se avete notato che il SUS deve ancora attuare concretamente il principio di cura integrale come stabilito da CRFB (1988), considerando che la limitazione che dispongono di proprie risorse. In questo modo, gli utenti di SUS finiscono per dover ricorrere alla magistratura per garantire l'accesso ad alcuni medicinali.

In questo contesto, si sottolinea Barroso (2007):

Programmi di cura integrale comuni sono, in virtù della quale, oltre ai farmaci, i pazienti ricevono medico, psicologico e sociale. Quando c'è qualsiasi decisione Corte determinare la consegna immediata di farmaci, spesso il governo ritira il programma di droga, desatendendo ad un paziente che ha ricevuto regolarmente, di consegnare al contendente individuo che hanno ottenuto una decisione favorevole. Tali decisioni priverà l'amministrazione della capacità di pianificare, di compromettere l'efficienza amministrativa a servizio dei cittadini. Ognuna delle decisioni può soddisfare le esigenze immediate della jurisdicionado, ma, nel complesso, impedirebbe l'ottimizzazione delle possibilità di stato per quanto riguarda la promozione della sanità pubblica (BARROSO, 2007, p. 154).

Sulla base di quanto sopra, notare che gli impatti causati da judicialization della salute nella gestione pubblica generano instabilità di bilancio, causando deformità tra la distribuzione delle risorse con cui in realtà era stato previsto, inoltre, ancora, le distorsioni causate direttamente nell'amministrazione della politica pubblica. Considerando questo punto di vista, possiamo dire che judicialization se spettacoli negative.

Per Carvalho (2004), non si può negare il diritto degli utenti di SUS a ricorrere alla magistratura per ottenere i loro diritti garantiti, perché questo ha la capacità di esercitare pressioni per mostrare al pubblico che c'è una domanda che non è stata soddisfatta e, per mezzo di giustizia, è possibile ottenere una politica pubblica per soddisfare tutta la domanda.

Si noti inoltre che judicialization ha un carattere individualizador e così mette sul collettivo, il diritto individuale.

CONSIDERAZIONI FINALI

Al fine di verificare l'impatto della judicialization della salute nella gestione pubblica, è stato notato che il CRFB sancito la magistratura come loro protettore, contribuendo al suo rafforzamento come un meccanismo di protezione di tutti i diritti fondamentali, come pure il controllo delle azioni dei rami esecutivi e legislativi.

Ancora, non sembra separare il controllo democratico e giurisdizionale delle situazioni per quanto riguarda le politiche pubbliche, sì, sulla base del principio dell'accesso alla giustizia, non è il dovere del legislativo, esecutivo o potere giudiziario, determinare i problemi da considerare esenti da controllo giudiziario per rendere il diritto di azione.

Solo considerando ogni caso messo sotto processo sarà possibile determinare, in definitiva, il judicialidade di ogni situazione. In realtà, è necessario sapere per riconoscere che, come un diritto fondamentale, il diritto alla salute non è assoluto e pertanto è soggetto a restrizioni per quanto riguarda la sua attuazione da parte della magistratura.

È in questi confini si trova la più grande sfida, è quello di garantire il diritto alla salute, dovrebbe la magistratura in politiche pubbliche, ben consolidata dall'esecutivo senza abilitare il fondamentale diritto individuale, la sovrapposizione di un intero collettivo e andare oltre il CRFB stesso.

Pertanto, gli impatti causati da judicialization della salute nella gestione pubblica sono direttamente nel bilancio pubblico e finanziario, perché c'è grande e continuo incremento di cause legali per fornire domanda individuale, i rimedi di stato.

RIFERIMENTI

BARROSO, Luis Roberto. La mancanza di efficacia di eccessiva judicialization: diritto alla salute, fornitura di farmaci e parametri per l'azione gratuita. Rivista RPGR, Porto Alegre, v. 31, n. 66, pp. 89-114, luglio/dicembre, 2007.

BLIACHERIENE, Ana Carla; SANTOS, José Sebastião dos. Diritto alla vita e alla salute: bilancio e conseguenze giuridiche. São Paulo: Atlas, 2010.

Rovere, Ernani Rastogi. In cerca di judicialization della politica in

Brasile: Appunti per un nuovo approccio. Sociologia politica rivista, Curitiba, 23, p. 115-126, nov. 2004.

LEE, Mauricio Caldas. Judicialization della salute. Rio de Janeiro: Lumen Juris, 2010.

RODRIGUEZ, Eduardo Andres Ferreira. Legali debiti nel bilancio pubblico: alcune considerazioni. Legislativo informazioni rivista, Brasília, v. 41, n. 163, p. 391 a 402, set… 2004.

SANTOS, José Sebastião dos. Diritto alla vita e alla salute: bilancio e conseguenze giuridiche. São Paulo: Atlas, 2010.

VIANNA, Luiz Werneck. Judicialization della politica e delle relazioni sociali in Brasile. Rio de Janeiro: Revan, 1999

[1] Avvocato. Della medicina accademica. Dottorato di ricerca in sanità pubblica. Executive Mba. Specializzata in servizi sanitari applicata. Laurea in salute della famiglia. Specialista di audit. E-mail: [email protected]

DEIXE UMA RESPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here